TORINO. Verrà presentato mercoledì 3 maggio, alle 21, nella sala grande del Circolo dei Lettori, il progetto editoriale “Tiroir – L’arte racconta il mondo“. 

A metà tra libro e oggetto di design, realizzato a mano in tiratura limitata, Tiroir è un libro da scoprire: un cassetto che si apre su pagine da sfogliare, oggetti, frammenti di storie. Ogni numero propone una lettura della realtà attraverso l’arte, con il supporto di un web magazine di lifestyle e cultura.

Il primo numero, “Torino e viceversa”, racconta le due anime di una città in continua evoluzione, sospesa tra tradizione e innovazione: da una parte la Torino monumentale, aulica, delle piazze barocche, delle vie porticate e dei caffè storici e dall’altra la Torino fucina di talenti, centro di innovazione ed eterno laboratorio. Tiroir è un progetto editoriale di Spacenomore Edizioni.

Tiroir - L'arte racconta il mondo
Tiroir – L’arte racconta il mondo

 

La presentazione, con parole, suoni e immagini è in programma mercoledì 3 maggio al Circolo dei Lettori di Torino con:
Antonio Carloni, direttore esecutivo del festival di fotografia Cortona On The Move
Tommaso Delmastro, vicedirettore Ied Torino e direttore creativo Undesign Studio
Enrico Remmert, scrittore
Valentina Stella, scrittrice
Modera Luigi Raiola, Libreria Luxemburg
Reading di Davide Villani con improvvisazioni jazz di Emanuele Cisi

 

TIROIR – TORINO E VICEVERSA

Il primo numero di Tiroir è un viaggio nella città “bipolare” con le immagini in bianco e nero del fotografo Daniele Ratti, le interviste esclusive ad alcuni dei protagonisti delle due Torino e un racconto inedito “Il Ritorno” di Davide Rubini (tra i candidati al Premio Strega 2016), che immagina il rientro di un expat costretto a riscoprire la sua città.
All’interno del Tiroir “Torino e Viceversa”: una fotografia, numerata e firmata stampata su carta Hahnemühle, selezionata per la sua capacità di sintetizzare le due anime della città; un portfolio d’artista con 10 fotografie dedicate ai due aspetti di Torino; un libro cucito a mano con il racconto di Rubini e le interviste esclusive ad Alberto Barbera, Arturo Brachetti, Davide Canavesio, Barbara Fragogna, Christian Greco, Licia Mattioli, Carlo Ratti; una mappa artistica del centro della città. Ogni numero è unico e viene stampato in edizione limitata di 250 copie.

Tiroir – Torino e Viceversa
progetto ed ideazione: Spacenomore
prezzo: 80 euro
info@tiroir.it

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY