A Savignano un incontro con Lorenza Bravetta per creare una rete di valorizzazione dei festival di fotografia in Italia

0
233
sifest
Una delegazione di SI FEST alla sede di MiBACT (COLLEGIO ROMANO, ROMA) con Lorenza Bravetta, consigliera del Ministro Franceschini, nella foto al centro in bianco. Al suo fianco Mario Beltrambini e Isa Perazzini dell’Associazione Savignano Immagini. Dietro Tomas Maggioli, direttore artistico di SI FEST OFF. Dall’altro lato l’assessore alla Cultura e al Turismo Maura Pazzaglia, il Sindaco Filippo Giovannini e Paola Sobrero, dirigente del settore Cultura del Comune di Savignano sul Rubicone.

SAVIGNANO SUL RUBICONE. La 26ma edizione di SI Fest vede nascere – sotto l’egida del MiBACT – il Sistema Festival italiano. Alla base del progetto l’idea di creare una rete di valorizzazione dei festival di fotografia in Italia, luoghi di produzione e divulgazione culturale, capaci di raggiungere vette di eccellenza e potenziale traino di un sistema di crescita per molte realtà del Paese.
Con l’obiettivo di attivare nuovi sguardi sulla fotografia e sui territori, in grado di produrre a loro volta le auspicate nuove strategie di sistema, il MiBACT chiama a raccolta i rappresentanti di alcuni dei principali festival italiani ed europei. L’appuntamento è per sabato 9 settembre (ore 11, Cinema Teatro Moderno, corso Perticari, 5) al convegno Punctum – fotografia e sistema festival – proposte e obiettivi.
Ad aprire i lavori Lorenza Bravetta, Consigliere del Ministro per la valorizzazione del patrimonio fotografico nazionale, Filippo Giovannini, sindaco di Savignano sul Rubicone, Maura Pazzaglia, assessore alla Cultura e Turismo di Savignano sul Rubicone. Saranno quindi protagonisti del dibattito Alessandra Capodacqua, componente del Comitato Artistico di SIFEST26, Walter Guadagnini del Comitato di Coordinamento Curatoriale del Festival di Fotografia Europea di Reggio Emilia, Antonio Carloni, direttore di Cortona on the Move, Arianna Catania, direttrice artistica del festival internazionale di fotografia Gibellina Photoroad, Michael Weir direttore di Belfast Photo Festival e Carine Dolek, curatrice e cofondatrice del festival Circulation (s) – Festival de la Jeune Photographie Europeenne di Parigi.

Modera Robert Piattelli co-founder BTO educational. Saranno inoltre presenti i rappresentanti di alcuni dei più rilevanti festival di fotografia italiani ed europei.

Un panel altamente qualificato di addetti ai lavori che affronterà le diverse questioni aperte: l’individuazione di criteri necessari per l’adesione al Sistema, le modalità di governance, i modelli di restituzione e misurazione dei risultati e la possibilità di strategie e progettualità condivise per beneficiare di bacini di utenza allargati. Il tutto in un confronto con due importanti esperienze europee come il Festival Circulation (s)-Festival de la Jeune Photographie Europeenne di Parigi e il Belfast Photo Festival.

L’occasione, ad accesso libero ed aperto al pubblico (per partecipare basta accreditarsi inviando una mail a fotografia@beniculturali.it) sarà finalizzata ad una riflessione attenta e ricettiva sul ruolo dei festival oggi, sulle potenzialità di sviluppo e le possibili sinergie, tra loro e con il territorio, a livello nazionale ed internazionale.

Comments

comments

LEAVE A REPLY