ROMA. Si intitola “Latent” la mostra di Matèria e D.O.O.R. che vede esposti nella sede di via Tiburtina 149 i lavori di Øystein Dahlstrøm, Lore HorrèSophie Tianxin Chen, Sherwin Rivera Tibayan e Nikolas Ventourakis.

 

Sophie Tianxin Chen, I etceter
Sophie Tianxin Chen, I etceter

 

Gli artisti esposti sono stati scelti durante la prima edizione del talent call, attraverso un meticoloso e attento processo di valutazione. In questo suo primo anno Latent ha ricevuto più di 130 progetti provenienti da tutto il mondo, presi in esame da una giuria internazionale formata da Ricardo Cases, Max Pinckers, Sophy Rickett, il direttore della galleria Matèria Niccolò Fano e i membri fondatori di D.O.O.R. Paolo Cenciarelli, Massimo Mastrorillo e Pamela Piscicelli.

 

 

Il processo di selezione – basato sulla necessità di uno strutturato dialogo curatoriale tra le opere scelte e lo spazio della galleria Matèria – mira a offrire un punto di vista sulla produzione fotografica contemporanea in cui, urgenti tematiche di carattere globale o domestico vengono affrontate attraverso metodi di rappresentazione che vanno dal canonico allo sperimentale, creando una partitura in cui concettualizzazione, sviluppo e riformulazione del mezzo e della sua storia si alternano e si mescolano in armonico equilibrio.

 

Latent

Dove: Matèria, via Tiburtina 149, Roma

Quando: dal 20 settembre al 20 ottobre 2016

Orari: Martedì – Sabato 11:00 – 19:00

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here