Il geniale creativo, editore e artista olandese Erik Kessels con Unfinished Father, progetto ideato e prodotto in occasione della decima edizione di Fotografia Europea ed esposto da maggio a luglio 2015 nella sinagoga di Reggio Emilia, è tra i quattro finalisti del prestigioso Deutsche Börse Photography Prize. Questo importante premio, indetto dalla Photographers’ Gallery nel 1996 e patrocinato dal 2005 dalla Deutsche Börse, assegna un riconoscimento di 30mila sterline “a un fotografo contemporaneo di qualsiasi nazionalità, che abbia dato un significativo contributo (mostra o pubblicazione) al mezzo fotografico in Europa nell’anno precedente”.

 

 

Sinagoga preview Fotografia Europea 2015
Sinagoga preview Fotografia Europea 2015

 

 

Unfinished Father è un progetto toccante che Erik Kessels (1966), ha dedicato al padre, appassionato restauratore di Fiat 500 Topolino e colpito pochi anni fa da un ictus.

“Questo progetto – ha raccontato Kessels, presente a maggio a Reggio Emilia nelle giornate inaugurali del Festival – riguarda un uomo che, come il restauro della sua Topolino, resterà incompiuto, non finito”.

La giuria del premio è composta da: David Drake (direttore Ffotogallery di Cardiff), l’artista Alfredo Jaar, Wim van Sinderen (senior curator al The Hague Museum of Photography), Anne-Marie Beckmann, (curatore dell’Art Collection Deutsche Börse) e il presidente Brett Rogers (direttore della Photographers’ Gallery).

 

 

 

La shortlist dei finalisti, annunciata il 5 novembre, comprende, oltre a Kessels, Laura El-Tantawy, Trevor Paglen e Tobias Zielony; nella scelta di questi artisti la giuria ha voluto enfatizzare quanto la fotografia contemporanea sia ormai integrata a video, oggetti e parole sottolineando così la pluralità dei nuovi linguaggi utilizzati per narrare alcune delle questioni politiche e sociali più urgenti del nostro tempo.

Le opere dei fotografi finalisti saranno esposte alla Photographers’ Gallery di Londra dal 16 aprile al 26 giugno 2016 e, successivamente, saranno presentate nella sede della Deutsche Börse a Francoforte/Eschborn. Il vincitore sarà annunciato la prossima primavera durante una cerimonia che si terrà in occasione della mostra londinese.

Comments

comments

LEAVE A REPLY