REGGIO EMILIA. Si intitola “Unfinished Father” ed è il progetto che Erik Kessels, noto editore-grafico-creativo olandese, ha voluto portare a Reggio Emilia in occasione dell’edizione 2015 di Fotografia Europea. La mostra è esposta in Sinagoga (via dell’Aquila) e presenta in realtà due progetti. Il primo è un’esposizione – installazione con la Fiat Topolino appartenuta al padre di Kessels. Il secondo progetto invece ha coinvolto i reggiani che hanno spedito a Kessels le vecchie fotografie con la Fiat Topolino affinché lui potesse ricavare una mostra unica e di documentazione per i reggiani.

 

 

 

 

 

Ed ecco qui Erik Kessels che racconta il progetto.

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

Comments

comments

LEAVE A REPLY