Dopo la prima puntata sulle mostre dell’estate, ecco la seconda parte con le segnalazioni delle esposizioni da non perdere, dalla Toscana alla Sardegna.

 

 

Pier Paolo Pasolini
“La ricotta” Pier Paolo Pasolini
TOSCANA

PRATOVECCHIO (AR). Fino al 6 settembre all’Ex Lanificio Berti un omaggio a Pier Paolo Pasolini a 40 anni dalla sua tragica scomparsa con la mostra “La ricotta di Pier Paolo Pasolini”. Gli scatti sono di Paul Ronald, uno dei più apprezzati fotografi di scena del cinema italiano e in prima mondiale saranno in mostra 45 fotografie tratte dai negativi scattati durante le riprese de La Ricotta (episodio con regia di Pasolini del film Ro.Go.Pa.G. Del 1963) in cui Ronald ha documentato la lavorazione, sia negli esterni che nella periferia romana che in studio.

 

 

David Douglas Duncan, Picasso, Francia, seconda metà degli anni ‘50
David Douglas Duncan, Picasso, Francia, seconda metà degli anni ‘50

 

 

CAMAIORE. Fino al 12 settembre a Villa Le Pianore ospita “Picasso per Camaiore” con scatti che David Douglas Duncan ha donato al sindaco di Camaiore, la cittadina della Versilia dove la prima moglie del fotografo, oggi quasi centenario, ha vissuto fino alla data della sua morte. La mostra è l’occasione per conoscere le immagini, stampe e provini a contatto e un disegno autografato da Picasso, contenute nella cartella e selezionate dal celebre foto-reporter americano tra quelle che ha scattato negli anni dell’intenso sodalizio con l’artista.

 

 

France Paris, 1989 Credit: Elliott Erwitt
France Paris, 1989 Credit: Elliott Erwitt

 

 

LUCCA. Fino al 30 agosto al Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art si terrà la mostra “Elliott Erwitt. Retrospective” per indagare il lavoro del fotografo statunitense noto per i suoi scatti in bianco e nero che ritraggono situazioni ironiche ed assurde di tutti i giorni. In mostra 136 fotografie che mostrano lo stile unico, intimista, ironico, sorprendente, certe volte impertinente e dolcemente irriverente del fotografo.

 

 

JacobAueSobol
JacobAueSobol

 

 

MARINA DI PIETRASANTA. Fino al 6 settembre a LABottega di Marina di Pietrasanta trenta scatti di Jacob Aue Sobol. Il fotografo danese, già membro della Agenzia Magnum e considerato uno dei protagonisti più interessanti del panorama mondiale, presenta “Con Te” un diario fotografico molto personale.

 

 

Giovanni Gastel - Vogue Espana (Lynne) 1990
Giovanni Gastel – Vogue Espana (Lynne) 1990

 

 

BIBBIENA. Fino al 6 settembre sedici celle del carcere mandamentale di Bibbiena faranno da cornice agli scatti di Giovanni Gastel. Esposte 150 polaroid in formato 20×25, pezzi unici realizzati negli ultimi trent’anni di attività del fotografo.

 

 

Terry O’ Neill David Bowie in posa per il suo album Diamonds Dogs 1974
Terry O’ Neill
David Bowie in posa per il suo album Diamonds Dogs
1974

 

 

VOLTERRA. Fino al 31 dicembre la pinacoteca civica ospiterà “Icone!” con scatti di Terry O’Neill, pioniere di uno stile nuovo e allʼavanguardia. Curata da Cristina Carillo de Albornoz, la retrospettiva contiene alcuni dei suoi lavori più celebri: 47 ritratti che documentano i momenti più intimi e naturali delle icone del pop degli ultimi 40 anni.

 

 

© Phillip Toledano_Maybe
© Phillip Toledano_Maybe

 

 

CORTONA. Fino al 27 settembre Cortona ospiterà il festival di Cortona On The Move. Sette location e ventisei mostre fotografiche tra cui Maybe di Philip ToledanoJapan di James Whitlow Delano, il controverso lavoro La Ville Noire di Giovanni Troilo, una straordinaria retrospettiva di Mario Giacomelli e un Focus sulla Russia a cura di Andrei Polikanov.

 

 

Studio De Antonis Ivy Nicholson 1956
Studio De Antonis Ivy Nicholson 1956

 

MARCHE 

PESARO. Fino al 31 ottobre i Musei Civici di Palazzo Mosca aprono alla fotografia con la mostra Pasquale De Antonis. La fotografia di moda. In mostra ben 150 immagini dedicate alla bellezza per rimarcare la valenza artistica e il ruolo fondamentale del celebre fotografo italiano nel fashion system degli ultimi settant’anni. Un percorso che regala uno sguardo sulla figura femminile e che racconta con estrema eleganza i primi passi della case di moda nel dopoguerra.

 

 

Franco Fontana
Franco Fontana
ABRUZZO 

PESCARA. Fino al 6 settembre il Museo d’arte moderna “Vittoria Colonna” ospita la retrospettiva dedicata a Franco Fontana. In mostra 130 foto suddivise in diverse sezioni tematiche a partire dai paesaggi degli esordi, passando per le diverse ricerche dedicate ai paesaggi urbani, al mare, alle geometrie delle ombre, alla luce americana, fino ad una piccola sezione dal titolo Piscine.

 

 

Femme aux cartes, 1930, cm 39 x 28,5 Credits: Florence Henri © Galleria Martini & Ronchetti
Femme aux cartes, 1930, cm 39 x 28,5
Credits: Florence Henri © Galleria Martini & Ronchetti

 

LAZIO

ROMA. Fino al 31 agosto alle Terme di Diocleziano la mostra dedicata a Florence Henri con un corpus di 140 scatti realizzati durante uno dei suoi numerosi viaggi in Italia e un cospicuo gruppo di foto riguardano la Roma antica. In mostra anche autoritratti e ritratti agli amici artisti e alle modelle fotografate in set completamente creati dalla fotografa.

 

 

Beijing, China, 2001 da/from: NotSoFarEast 2001 © Olivo Barbieri
Beijing, China, 2001 da/from: NotSoFarEast 2001 © Olivo Barbieri

 

 

ROMA. Fino al 15 novembre al Maxxi una retrospettiva su Olivo Barbieri. La mostra presenta una selezione di oltre 100 opere – fotografie, film e altri materiali – che illustrano il percorso artistico del fotografo dalla fine degli anni Settanta a oggi evidenziando la sua costante attenzione al tema della percezione.

 

 

David LaChapelle Land Scape, Castle Rock, 2013 © David LaChapelle, Courtesy Galerie Daniel Templon Paris/ Brussels
David LaChapelle
Land Scape, Castle Rock, 2013
© David LaChapelle, Courtesy Galerie Daniel Templon Paris/ Brussels

 

 

ROMA. Fino al 13 settembre Palazzo delle Esposizioni ospita oltre 100 opere (di cui alcune totalmente inedite) del fotografo americano, David LaChapelle. La mostra è concentrata sui lavori realizzati dall’artista a partire dal 2006, anno di produzione della monumentale serie intitolata “The Deluge”, che segna un punto di svolta profonda nel lavoro del fotografo.

 

 

Mariano Silletti, Ludovicu
Mariano Silletti, Ludovicu

 

BASILICATA

MATERA. Fino al 30 agosto nella Sala Pascoli del Museo Nazionale d’arte Medievale e moderna della Basilicata, in mostra 30 fotografie di Mariano Silletti che raccontano la storia di una persona scomparsa, Ludovicu, un uomo di 57 anni malato di Alzheimer, uscito di casa e mai più tornato. Mariano Silletti è carabiniere e fotografo e con questa doppia professionalità e sensibilità, ha vissuto dall’interno la vicenda umana di Ludovicu, che abitava a Montescaglioso, dove Silletti presta servizio.

 

 

 Sassi di Matera. Viaggio in Lucania con Carlo Levi. Fotografie di Mario Carbone
Sassi di Matera. Viaggio in Lucania con Carlo Levi. Fotografie di Mario Carbone

 

 

MATERA. Fino al 30 settembre nella Sala Levi del Museo Nazionale d’arte Medievale e moderna della Basilicata sarà possibile visitare la mostra I Sassi di Matera. Mario Carbone si impegnò a restituire, con il suo occhio attento e impegnato, in un fulminante bianco e nero, i luoghi dove Levi aveva ambientato il suo Cristo si è fermato a Eboli, da cui muove la storia della Basilicata moderna. In mostra una settantina di fotografie che ritraggono i Sassi, allora simbolo della “vergogna nazionale” per le condizioni di vita della popolazione, ancora parzialmente abitati. I luoghi, con i vicinati, le piazze, i vicoli ma soprattutto le persone, che ancora vivevano nelle grotte, con la loro umanissima quotidianità.

 

 

RenHang_GrandTour_Bitume2014
RenHang_GrandTour_Bitume2014

 

PUGLIA

GALLIPOLI. Dal 19 settembre al 27 settembre torna Bitume Photofestival. Robert Herman, Lucas Foglia, Gianpaolo Arena, Thomas Sauvin, Eugenia Maximova, Gregg Segal, sono alcuni degli autori internazionali protagonisti della nuova edizione del primo festival urbano internazionale di fotografia contemporanea nel Mezzogiorno ideato e curato dall’Associazione Culturale Positivo Diretto.

 

 

Benvenuto alle truppe americane a Monreale, 23 luglio 1943 Fotografia di Robert Capa © International Center of Photography/Magnum  – Collezione del Museo Nazionale Ungherese
Benvenuto alle truppe americane a Monreale, 23 luglio 1943
Fotografia di Robert Capa © International Center of Photography/Magnum – Collezione del Museo Nazionale Ungherese

 

SICILIA

TROINA. Fino al 30 settembre il Comune di Troina ospiterà la mostra “Robert Capa in Italia 1943-1944”. L’esposizione, curata da Beatrix Lengyel, racconta lo sbarco degli Alleati in Italia attraverso gli occhi di colui che è considerato il padre del fotogiornalismo, uno dei più grandi fotografi di tutti i tempi che ha saputo guardare da vicino gli eventi, affiancandosi al dolore.

 

 

ph Battaglia
ph Battaglia

 

FAVIGNANA. Fino al 31 agosto all’ex stabilimento Florio delle Tonnare la mostra “Qualcosa di mio”. Pensata e realizzata attraverso le suggestioni di Letizia Battaglia, raccoglie immagini di donne, bambine, i loro sguardi, i gesti quotidiani catturati nella crudezza del bianco e nero in una Sicilia fuori dal tempo, eppure oggi inconfondibile.

 

 

New York, 10 September 1955 © Vivian Maier/Maloof Collection / Courtesy Howard Greenberg Gallery New York
New York, 10 September 1955 © Vivian Maier/Maloof Collection / Courtesy Howard Greenberg Gallery New York

 

SARDEGNA

NUORO. Fino al 18 ottobre il Man di Nuoro ospita 120 fotografie, 10 filmati e una serie inedita di provini a contatto della “tata” più famosa d’America. Si presenta così la mostra di Vivian Maier che offre una visione d’insieme dell’attività della fotografa ponendo l’accento su elementi chiave della sua poetica, come l’ossessione per la documentazione e l’accumulo.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here