Si chiama “Tanti Per Tutti” ed è un nuovo progetto promosso da FIAF  e CIFA per realizzare un documento fotografico di indagine nel mondo del volontariato in Italia.

Il progetto si propone, attraverso l’attività fotografica, di rappresentare le diverse realtà di volontariato nelle regioni italiane mostrando le iniziative, i luoghi di incontro, le fasi progettuali e la realizzazione delle attività promosse dall’esercito di volontari del nostro Paese, supportati e sorretti dai più diversi interessi e da differenti motivazioni, ma tutti uniti nella precisa volontà di partecipazione e di solidarietà. Ogni lavoro fotografico sarà composto da una serie di immagini che l’autore riterrà esaustive nel descrivere l’attività/associazione scelti: un modo per entrare dentro alle molteplici passioni e alle motivazioni di reciproca assistenza che costituiscono la parte migliore del nostro Paese.

Grazie al progetto verranno realizzati una serie di eventi e pubblicazioni, tra cui la realizzazione di una grande mostra nazionale presso il Centro della Fotografia d’Autore di Bibbiena con inaugurazione l’11 giugno 2016; la pubblicazione di un catalogo della mostra nazionale di Bibbiena contenente tutte le opere esposte; la realizzazione di almeno 200 mostre locali organizzate e gestite direttamente dai circoli, dai singoli e dai gruppi autonomamente costituiti nelle diverse località d’Italia, con apertura mostre nel giugno 2016, in contemporanea con la mostra nazionale al Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena e la pubblicazione di un libro delle mostre locali contenente una selezione delle immagini esposte nelle mostre locali, su proposta dei singoli organizzatori.

Possono partecipare al progetto nazionale tutti i fotografi (amatoriali e professionisti) d’Italia, in forma singola, in forma associata attraverso i circoli di appartenenza (circoli iscritti FIAF) o in gruppi auto costituiti. La partecipazione è gratuita per tutti i soci FIAF iscritti nel 2015, ma possono partecipare anche i non soci attraverso l’iscrizione al progetto e il versamento di una quota di partecipazione pari a 20 €. Chi non è mai stato socio FIAF può approfittare del progetto per iscriversi allo stesso e contestualmente alla FIAF con quota ridotta promozionale. L’iscrizione al progetto è obbligatoria per tutti entro il 30 ottobre 2015.

[quote_box_center]“Riteniamo che il mondo del volontariato necessiti di attenzione e debba essere, tramite il lavoro dei nostri associati e simpatizzanti, espresso in tutta la sua potenzialità – ha commentato Roberto Rossi, Presidente della FIAF – Da tale presupposto nasce l’idea di questo progetto fotografico nazionale che ci accompagnerà fino al prossimo anno. In quanto volontari appassionati di fotografia ed esploratori del sociale, dell’arte, del lavoro e di tutto quello che compone la complessa realtà del nostro tempo, con Tanti Per Tutti vogliamo portare alla luce il reale valore del volontariato in Italia.”[/quote_box_center]

La consegna delle opere al CIFA deve avvenire entro il 30 novembre 2015, con modalità che saranno indicate sul blog di Tanti per Tutti e che saranno inviate a tutti i partecipanti. L’iscrizione obbligatoria va fatta utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal blog.

Per ulteriori dettagli: http://fiaf.net/tantipertutti

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here