Miart 2019: a Milano torna l’appuntamento con l’arte

1173
miart 2019
Jonathan Frantini per miart 2019

Nuovo appuntamento con l’arte a Milano dove, dal 5 al 7 aprile 2019, torna Miart, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea.

La manifestazione, organizzata da Fiera Milano e diretta da Alessandro Rabottini, si svolgerà all’interno del padiglione 3 di fieramilanocity e vedrà 185 gallerie internazionali provenienti da 18 paesi oltre all’Italia.

Arte ma anche fotografia, con la presentazione di opere e di artisti da tutto il mondo.

miart 2019 milano
Jonathan Frantini per miart 2019

Sette sezioni per scoprire l’arte contemporanea

Sono sette le sezioni di questa edizione 2019 di Miart. Si parte con Established Contemporary e Established Masters, le due sezioni curate da Alberto Salvadori dedicate alle mostre monografiche e poi Generations, curata da Anthony Reynolds e Chris Sharp, con diverse indagini artistiche.

Decades è una sezione particolare che darà vita a un percorso che attraversa il Ventesimo secolo partendo dagli anni ’20 per arrivare agli anni ’90 mentre Emergent sarà dedicate alle gallerie emergenti, tutte scelte da Attilia Fattori Franchini.

Ancora, On Demand, a cura di Oda Adalbera, porterà al centro di molte opere il rapporto tra politica, identità e rappresentazione mentre Object è una sezione dedicata all gallerie attive nel campo del design da collezione e in edizione limitata, selezionate da Hugo Macdonald.

miart 2019 milano
Galerie Hubert Winter, Vienna, will present works by Austrian artist Birgit Jürgenssen (1949-2003), within the section Generations. Image: “Untitled (Self with Little Fur)”, 1974, color photograph, 44 × 30 cm. Courtesy: Galerie Hubert Winter, Vienna. Copyright: Estate Birgit Jürgenssen

Non mancheranno poi i talk. Realizzati in collaborazione tra miart e In Between Art Film, la casa di produzione cinematografica fondata da Beatrice Bulgari nel 2012

Come ormai da tradizione, le tre giornate di apertura al pubblico di Miart saranno l’occasione per oltre 40 artisti, curatori e direttori di musei, collezionisti, designer e scrittori internazionali di dare vita a conversazioni e tavole rotonde attorno a un tema unificante che, per l’edizione del 2019, è Il bene comune.

Insieme con i relatori, verranno approfonditi questi temi in relazioni ai 3 assi principali di miart, ovvero l’arte contemporanea, l’arte moderna e il design.

.

miart 2019 milano
NOME, Berlin, will present works by British artist James Bridle (1980), within the section Emergent. Image: “Untitled (Autonomous Trap 001)”, 2017, ditone archival pigment print,123 × 163 cm.

Miart e Milano Art Week

Come ormai da tradizione, anche quest’anno miart sarà l’epicentro della Milano Art Week, un vasto programma di eventi, inaugurazioni e performance che si estende all’intera città, coinvolgendo istituzioni pubbliche, fondazioni private e spazi no-profit nella costruzione di un ricco calendario di iniziative dedicate all’arte moderna e contemporanea.

Miart 2019
5 – 7 aprile 2019
fieramilanocity, ingresso viale Scarampo, Milano
gate 5, padiglione 3
www.miart.it

Comments

comments