Per chi ama la street photography c’è un appuntamento da non perdere. Torna infatti al Base di Milano, dal 16 al 19 maggio, lo Street Photo Milano.

La manifestazione, a cura di Giovanna Gammarota, presenterà il meglio della street photography e del reportage contemporaneo e per promuovere le relazioni tra le comunità di tutto il mondo. E lo farà con un sacco di eventi, mostre, talk, confronti con grandi fotografi, Night Walk, Street Battle e Photo Slam.

Jabob Aue Sobol street photo milano 2019
© Jabob Aue Sobol

Una raccolta accurata e approfondita della cultura di strada attraverso immagini che ritraggono momenti di vita ironici, drammatici, semplicemente quotidiani che diventano il ritratto della contemporaneità.

fulvio Bugani street photo milano
© Fulvio Bugani

Le mostre

Oltre 250 immagini per un totale di 7 esposizioni. Grande attesa per la prima italiana dei fratelli Evgeny e Yakov Henkin ma anche per la mostra di Jacob Aue Sobol, Matt Stuart, Fulvio Bugani, di Observe Collective oltre dei finalisti del Miami Street Photography Festival 2018 e dello Street Photo Milano 2019.

street photo festival milano
© Md. Sydul Islam, Bangladesh, Miami Street Photo Festival. Tra i finalisti del Miami Street Photografy festival, esposti in mostra a Street Photo Milan

Incontri, dibattiti e ospiti internazionali

Un’iniziativa che nasce dalla volontà di un gruppo di appassionati e dall’esperienza di Miami Street Photography Festival, divenuto negli anni punto di riferimento internazionale. E che ospiterà fotografi di fama mondiale, contest, mostre e attività nel segno della fotografia di strada e documentaria.

Con un fitto programma di talk e workshop, Street Photo Milano proporrà una selezione dei migliori progetti fotografici nazionali e internazionali. Oltre a ampie opportunità di confronto con grandi maestri da tutto il mondo.

Tra gli ospiti attesi: Gueorgui Pinkhassov, Jacob Aue Sobol, Matt Stuart, Fulvio Bugani, Eolo Perfido, Camilla Ferrari.

E poi: Chris Suspect, Emilio Barillaro, Fadi Boukaram, Marco Casino, Andrew Kochanovski, Michael May, Andrea Pontini, Eléonore Simon, Olga Walther.

Il tutto al Base, in via Bergognone 34 a Milano.

street photo milano
In a street cafe. Photo by EvgenyHenkin. Berlin, Germany, c. pre-1936. © HenkinBrothers Archive Association (HBAA)

In mostra le foto dei fratelli Henkin

Dopo l’esposizione allo State Hermitage Museum di San Pietroburgo nel 2017, per la prima volta in Europa una selezione di fotografie dei fratelli Henkin.

Foto tratte da un incredibile archivio recentemente scoperto, che documenta gli albori della street photography.

I fratelli Evgeny e Yakov Henkin nacquero a Rostov-on-Don, in Russia, all’inizio del XX secolo. Dopo la Rivoluzione d’Ottobre del 1917 il fratello maggiore Evgeny si trasferisce a Berlino, mentre il più giovane Yakov a Leningrado.

In mostra alcune delle fotografie che i due fratelli scattarono con il dispositivo Leica (e la sua omologa sovietica Leica FED). Foto che rappresentano una “corrispondenza visiva” tra le città capitali di due imperi in piena trasformazione.

Vincent Morla street photo milano
© Vincent Morla

Cosa fare

Giovedì 16 maggio
  • 18:00 – Fulvio Bugani: Un incontro con uno dei più importanti fotografi italiani. Vincitore di numerosi riconoscimenti tra cui il World Press Photo e il Leica Oskar Barnack.
  • 19:00 – Jacob Aue Sobol: Il celebre fotografo danese, membro di Magnum, offre una lettura speciale del proprio lavoro, caratterizzato da uno stile espressivo unico.
Venerdì 17 maggio
  • 15:00 – Andy Kochanowsky: Il fondatore del collettivo Burn My Eye parla della sua visione personale della street photography, che gioca col “momento indecisivo”.
  • 16:00 – Inside Over: Gli occhi della guerra. La prima piattaforma al mondo di crowdfunding per reportage, diventa Inside Over: Inside the News, Over the world. Una nuova testata internazionale di reportage e analisi. Questa la missione: stare dentro i fatti con una prospettiva che permetta di comprendere ciò che accade nel mondo. Incontro con il direttore Andrea Pontini.
  • 17:00 – Chris Suspect: Il fotografo di Washington DC svela la sua abilità nel ritrarre la vibrante scena underground di Washington.
  • 18:00 –Photo Slam: Le “Olimpiadi della Street Photography”: una creazione originale del The Miami Street Photography Festival (MSPF) per imparare dai migliori. I top speaker del festival terranno una critica vivace delle immagini inviate da fotografi di tutto il mondo. Come? In una call che verrà lanciata pochi giorni prima su Facebook e Instagram.
  • 19:30 – Matt Stuart: incontro con il celebre fotografo inglese.
  • 20:30 – Night Walk: Il photo walk notturno di Street Photo Milano, guidato dai ragazzi del collettivo EyeGoBananas
Sabato 18 maggio
  • 10:00 – 15:00 – Portfolio reviews
  • 10:30 – Street Battle: Un’avvincente battaglia fotografica tra due squadre capitanate dai membri dei collettivi Eyegobanas, Monty May (observe). E Andy Kochanowski (Burn My Eye), Emilio Barillaro (SPontanea).
  • 12:00 – Eléonore Simon: Eléonore è una fotografa franco americana che vive in Cile. Racconta nelle sue foto la poesia della vita in città e i momenti tranquilli ed enigmatici che emergono nel caos degli ambienti urbani. Scopriremo le immagini di Valparaìso nel suo talk “Always you were surprised by life”
  • 14:00 – Street Battle editing
  • 15:00 – Street battle presentation: Lo showreel finale che raccoglie foto migliori della Street Battle.
  • 16:00 – Eolo Perfido: La Strada è di tutti. Il famoso fotografo racconta la sua street photography e il nuovo progetto Exibart Street. La una nuova piattaforma di Exibart Magazine dedicata alla fotografia di strada, di cui Eolo è direttore editoriale.
  • 17:00 – observe: Michael ‘Monty’ May & Fadi Boukaram. Un dialogo con Michael ‘Monty’ May, animatore del collettivo Observe, una delle realtà più interessanti della scena internazionale. E Fadi Boukaram, membro di spicco del collettivo e autore di ‘Lebanon’: un progetto personale che si snoda attraverso le città degli Stati Uniti.
  • 18:30 – Olga Walther: Olga Walther è pronipote di Yakov Henkin e direttore dell’ Henkin Brothers Archive : Архив Братьев Хенкиныхr. Presenta e commenta la mostra Evgeny e Yakov Henkin: dall’oscurità alla luce. Un tesoro ritrovato.
  • 19:30 – Gueorgui Pinkhassov: Il grande maestro russo, membro di Magnum, terrà una lecture incentrata sul suo lavoro.
  • 20:30 – Award ceremony: Proclamazione dei vincitori dei concorsi Italy Photo Series e Emerging Photographer Exhibition.
Domenica 19 maggio
  • 10:00 15:00 – Portfolio reviews
  • 10:30 – Camilla Ferrari: Talk & Walk: Camilla è stata selezionata tra le 30 fotografe under 30 più influenti. Dove? Nel 2019 PDN’s 30: New & Emerging Photographers to Watch. Dopo una presentazione del suo lavoro guiderà un gruppo di fotografi in un walk lungo le vie della città.
  • 15:00 – Marco Casino: Marco è vincitore del World Press Photo categoria multimedia del 2014 e due volte selezionato per il ‘30 under 30’ di Magnum Photos. Parlerà del suo percorso professionale che, partendo dalla street photography, lo ha condotto a realizzare vari progetti internazionali e nazionali.
  • 16:00 – La Street Photography in Italia: Un panel tra personalità di primo piano per discutere intorno al futuro della street photography in Italia. Con Eolo Perfido, Emilio Barillaro, Marco Casino, Camilla Ferrari, Eyegobananas.
Matt Stuart street photo milano
© Matt Stuart

Street Photo Milano

BASE Milano | via Bergognone, 34

dal 16 al 19 maggio 2019

dalle 10.00 alle 21.00

streetphotomilano.org

Street Photo Milano 2019
©KarenZusman. Tra i finalisti del Miami Street Photografy festival, esposti in mostra a Street Photo Milano

Comments

comments