C’è una videoinstallazione di Gianfranco Baruchello in mostra a Modena , fino a 4 novembre, negli spazi del Mata – Ex Manifattura Tabacchi.

Un’opera composta da più video, parte di un progetto dell’artista sul ‘sapore dolce’, con interviste a filosofi, critici, poeti e artisti della cultura francese.

Gianfranco Baruchello in mostra a Modena
Gianfranco Baruchello Doux comme saveur (A partire dal dolce)


Il progetto

Nel 1978 Baruchello concepisce un progetto che prevedeva la realizzazione di un libro in copia unica e un film di interviste sul tema del sapore dolce.

Il libro-oggetto prende forma attraverso la raccolta, in fotocopia, da parte dell’artista, di disegni, ritagli di riviste e giornali, appunti.


Gianfranco Baruchello in mostra a Modena
Gianfranco Baruchello Doux comme saveur (A partire dal dolce)

Le conversazioni, condotte dallo stesso Baruchello, prendono avvio da riflessioni sul dolce e sulla dolcezza.

Dal latte materno alle favole (la casa di marzapane di Hänsel e Gretel), dal ricordo del sapore dolce al mito, tra simbolo e realtà, cultura, antropologia e società.

Gianfranco Baruchello in mostra a Modena
Gianfranco Baruchello Doux comme saveur (A partire dal dolce)

Gli intervistati sono sia operai, immigrati e pasticceri, sia importanti esponenti del mondo della cultura (tra cui Jean-François Lyotard, Félix Guattari, David Cooper).

I primi sono stati ripresi in esterni o all’interno del proprio posto di lavoro, i secondi sono intervistati nelle loro case o nei loro studi.

Gianfranco Baruchello in mostra a Modena
Gianfranco Baruchello Doux comme saveur (A partire dal dolce)

Le interviste, partite dunque da temi legati al cibo, arrivano ben presto a concentrarsi su questioni filosofiche intorno alla maternità, alla morte, soprattutto animale e destinate al cibo, all’erotismo e alla memoria.

Il carattere informale delle interviste costruisce l’ambientazione del film: tutto è improvvisato, amichevole, senza allestimenti tecnici di registrazione, con talvolta rumori di fondo.

 

Gianfranco Baruchello in mostra a Modena
Gianfranco Baruchello Doux comme saveur (A partire dal dolce)

L’opera è realizzata in collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto e la Fondazione Baruchello, Roma.

Mostra Gianfranco Baruchello. Doux comme saveur (A partire dal dolce)

Dove: Mata – Ex Manifattura Tabacchi 
Via della Manifattura dei Tabacchi, 83 – Modena

Quando: 14 settembre – 4 novembre 2018

Orari: mercoledì, giovedì, venerdì: 11-13; 16-19
sabato, domenica e festivi: 11-19

Ingresso: 6 euro intero; 4 euro ridotto

Info: www.fondazionefotografia.org


Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here