S’intitola “Behind the Glass” il lungo progetto di documentazione e di ricerca di Gianmarco Maraviglia che esplora gli ambienti ricostruiti dall’uomo per gli animali nelle più grandi strutture europee.

Un’indagine visiva e visionaria, a volte distopica e futuristica, sul rapporto di fruizione degli spazi creati ad immagine della realtà, attraverso lo studio attento della natura o dell’immaginario comune della realtà, per esseri viventi nati in ambiente controllato.

E che, dal 14 febbraio al 14 marzo 2019, sarà in mostra a Officine Fotografiche Milano.

Gianmarco Maraviglia officine fotografiche milano
Behind the glass © Gianmarco Maraviglia

Il progetto esplora il confine sottile tra verità e ricostruzione, dal punto di vista di chi potrà capirne la differenza, come in una metafora del reale e del contemporaneo, in cui la costruzione del verosimile diventa realtà de facto.

Gianmarco Maraviglia officine fotografiche milano
Behind the glass © Gianmarco Maraviglia

Le immagini in mostra a Milano si riferiscono all’Acquario di Genova, il più grande d’Europa e una delle principali attrazioni turistiche.

Gianmarco Maraviglia durante il suo lavoro, ha avuto eccezionalmente accesso a tutte le aree chiuse al pubblico per documentare la macchina operativa che permette il funzionamento della struttura.

Gianmarco Maraviglia officine fotografiche milano
Behind the glass © Gianmarco Maraviglia
Behind The Glass, Gianmarco Maraviglia
DoveOfficine Fotografiche , via Friuli 60, Milano
Quandodal 14 febbraio al 14 marzo 2019
Orarilunedì-giovedì 14.00 – 20.00
venerdì 10 – 17
sabato e domenica chiuso
Infoofficinefotografiche.org

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here