Fotografia Europea: speciale Diciottoventicinque

1418
festival fotografia europea reggio emilia foto di claudia balzani
claudia balzani

REGGIO EMILIA. Ultimi giorni per poter partecipare al progetto, dedicato ai giovani dai 18 ai 25 anni,  Speciale diciottoventicinque della nuova edizione di Fotografia Europea dedicata a “Cambiare. Fotografia e responsabilità”  e in programma dal 3 maggio al 16 giugno a Reggio Emilia.

 

SpecialeDiciottoventicinque_Halley Guglielmi_docente Cicconi_©Halley Guglielmi

 

Quest’anno i giovani ammessi a questo progetto/laboratorio devono essere nati tra il primo gennaio 1988 e il 31 dicembre 1994 ed essere  residenti a Reggio Emilia e provincia. Grazie ai quattro fotografi  di Reggio Emilia – Alessandro Bartoli, Fabio Boni, Fabrizio Cicconi e Laura Sassi – i ragazzi avranno l’opportunità di  prendere dimestichezza con lo strumento fotografico e sondarne le possibilità espressive, ma anche di potenziare le proprie capacità, imparare a delineare un progetto fotografico e trovare soluzioni efficaci per realizzarlo. Speciale diciottoventicinque è dunque qualcosa di più e di diverso da  un classico corso di fotografia. Presupposto del progetto-laboratorio, che diventerà  come lo scorso anno una mostra collettiva, è che l’idea sia più importante della tecnica.

 

r_specialediciottoventicinque_claudia-balzani_docente-bartoli_c2a9claudia-balzani

 

 

Per partecipare è necessario inviare il  modulo di partecipazione scaricabile dal sito di Fotografia Europea www.fotografiaeuropea.it a maria.montanari@municipio.re.it entro e non oltre il 25 novembre 2012 specificando nell’oggetto: Speciale 18-25.

 

Il modulo può essere consegnato anche a mano a Segreteria Organizzativa Fotografia Europea, piazza Casotti 1/a, 42121 Reggio Emilia. Info tel. 0522-456249.