Le giornate di studio sull’immagine documentaria

814

ROMA. L’11 e il 12 giugno, nell’ambito di Fotoleggendo, si terrà la quarta edizione delle Giornate di Studio sull’Immagine Documentaria. Organizzato da Punto di Svista e Officine Fotografiche Roma, l’edizione del 2014 sarà dedicata a due temi: il concetto di personaggio nel cinema documentario e la visione che scaturisce dall’esperienza diretta nell’ambito del fotogiornalismo.

 

 

La giornata dell’11 giugno 2014 (Narrare l’assenza, documentari di Francesco Del Grosso tra racconto visivo e ritratto umano) sarà incentrata su incontro/dialogo con il regista e documentarista Francesco Del Grosso che parlerà del modo in cui ha raccontato le tre significative storie del grande attore Vittorio Mezzogiorno, del calciatore e capitano della Roma Agostino Di Bartolomei e dell’esperto di guerra elettronica Davide Cervia, scomparso nel nulla alcuni anni fa. Interverranno e dialogheranno con Francesco Del Grosso, Alfredo Covino (fotografo) e Maurizio G. De Bonis (critico cinematografico e delle arti visive e direttore di CultFrame – Arti Visive)

La giornata del 12 giugno 2014 (Il testimone del Medio Oriente, Micha Bar-Am, La fotografia come esperienza dello sguardo e intuizione narrativa) sarà, invece, dedicata a Micha Bar-Am, fotografo, tra i decani dell’Agenzia Magnum, che con il suo sguardo intuitivo e lucido ha documentato, grazie a importanti servizi fotografici, tutti i conflitti del Medio Oriente, come corrispondente, per molti anni, del New York Times. Interverranno e dialogheranno con Micha Bar-Am, Orith Youdovich (fotografa e curatrice) e Maurizio G. De Bonis (critico cinematografico e delle arti visive e direttore di CultFrame – Arti Visive)

Entrambi i dibattiti avranno inizio alle 18.30.

Comments

comments