A Nick Hannes il premio Zeiss Photography Award 2018

0
798
Nick Hannes ha vinto il premio Zeiss Photography Award 2018
© Nick Hannes, Belgium, Winner, 2018 ZEISS Photography Award

Nick Hannes ha vinto il premio Zeiss Photography Award 2018Seeing Beyond – Untold Stories‘ con la serie ‘Garden of Delight’. 

Giunto alla sua terza edizione, lo Zeiss Photography Award è nato da una collaborazione tra la World Photography Organisation (creatori dei Sony World Photography Awards e Photofairs) e Zeiss. Al premio hanno partecipato quasi 90.000 fotografi da oltre 140 paesi, ognuno dei quali ha presentato un progetto diverso relativo al tema ‘Seeing Beyond – Untold Stories’.

Il lavoro del fotografo belga è stato elogiato dalla giuria per il suo carattere e la sua narrativa unici, esaltando la sua capacità di affrontare un argomento attuale attraverso una storia visiva accattivante e spensierata.

 

Nick Hannes ha vinto il premio Zeiss Photography Award 2018
© Nick Hannes, Belgium, Winner, 2018 ZEISS Photography Award

 

Prodotto in un totale di cinque viaggi nel 2016 e 2017, ‘Garden of Delight’ prende in analisi il tempo libero e il consumismo a Dubai. Ogni fotografia è stata meticolosamente pianificata, con location che vanno da un prototipo di villa per le vacanze subacquee a un bar subzero in un centro commerciale di Dubai. Nel suo lavoro, Hannes esplora le idee sulla globalizzazione e il capitalismo e solleva domande sull’autenticità e la sostenibilità.

Un lavoro che si è distinto perché “ogni immagine cattura un momento reale e racconta una storia a parte. Tutte le fotografie insieme danno un senso generale di come potrebbe essere la vita per la gente del posto nella metropoli di Dubai” ha commentato Chris Hudson, Art Director, National Geographic Traveler (Regno Unito) e membro della giuria. 

Hannes ha ricevuto 12mila euro di lenti ZEISS e 3mila euro per coprire i costi di viaggio per un progetto fotografico. Il fotografo avrà anche l’opportunità di lavorare personalmente con Zeiss e l’Organizzazione mondiale della fotografia.

 

 

Ecco gli altri finalisti che si sono contesi il premio con Hannes. 

  • Toby Binder, German, for the series “Themmuns – Youth in Northern Ireland”

  • Sarah Blesener, American, for the series “Beckon Us From Home”

  • Snezhana von Buedingen, Russian, for the series “Permer Frost”

  • Stephanie Gengotti, Italian, for the series “Circus love, Les Pêcheurs de Rêves”

  • Tadas Kazakevicius, Lithuanian, for the series “Soon to be Gone”

  • Mark Leaver, British, for the series “TIGHT”

  • Gowun Lee, South Korean, for the series “I’m Here with You”

  • Stefano Morelli, Italian, for the series “Suspension”

  • Kicia Randagia, Polish, for the series “Scelte”

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here