Il giovane reporter Gabriele Micalizzi ferito in Siria

882
gabriele micalizzi
Gabriele Micalizzi (foto fb)

“Il fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi è rimasto ferito durante l’offensiva curdo-americana nel nord del Siria contro i miliziani dell’Isis. Micalizzi, 34 anni, era sul fronte avanzato insieme a una troupe della Cnn e ad altri reporter quando è stato investito da un razzo Rpg”.

E’ questo quanto si legge sul Tirreno, quotidiano locale del gruppo Gedi, su quanto è accaduto poche ore fa in Siria.

Micalizzi, nonostante indossasse il caschetto e le protezioni necessarie, è stato colpito al volto e per questo portato d’urgenza alla base di Omar field per le prime cure. Per ora è certo che il fotografo, 34enne, non è in pericolo di vita e sarà farà presto ritorno in Italia.

Chi è Gabriele Micalizzi

Nato a Milano, Micalizzi, oltre ad essere uno dei co-fondatori di Cesura, è noto per i suoi reportage realizzati in zone di guerra. I suoi lavori sono stati pubblicati su importanti riviste nazionali e internazionali, come il New York Times, New Yorker, Newsweek, Wall Street Journal, oltre che per L’Espresso, Repubblica, Internazionale e il Corriere Della Sera.

Comments

comments