fbpx
ProjectEsercizi di visione con Luigi Ghirri

Esercizi di visione con Luigi Ghirri

-

spot_img

Gli esercizi di visione con Luigi Ghirri sono il primo contenuto offerto dalla Fondazione Modena Arti Visive. La realtà modenese, infatti, lancia un nuovo format, FMAV InsideOut. Si tratta di un palinsesto di nuovi contenuti culturali online attraverso cui il pubblico potrà continuare a “visitare” le mostre, partecipare ad attività e laboratori didattici a distanza, semplicemente collegandosi al sito e ai canali social.

Il primo contenuto è un “esercizio di visione” ispirato alle immagini del fotografo emiliano Luigi Ghirri.

Esercizi di visione con Luigi Ghirri

Nel primo degli eserci di visione con Luigi Ghirri Colazione sull’erba, il grande fotografo indaga il ruolo della natura nei contesti domestici.

Ghirri era anche un acuto osservatore. Nato a Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, il 5 gennaio 1943, muore a Roncocesi, all’età di 49 anni.

Fotografava dettagli e oggetti a cui nessuno badava: le strade, quello che aveva in casa, libri, atlanti, le cose a portata di mano. Tra le opere di Ghirri presenti nelle collezioni FMAV ci sono 14 fotografie della serie “Colazione sull’erba”.

Tra il 1972 e il 1974 Luigi Ghirri trasforma la città di Modena nella sua musa ispiratrice. Cattura le sue geometrie e indaga il ruolo della natura nei contesti domestici. Ghirri ha saputo porre attenzione sui dettagli che incontrava attraverso l’obiettivo della macchina fotografica, rivelandone la più intima bellezza.

L’esercizio proposto da Fmav

  • Prova ad osservare e lasciarti incantare dalla realtà che ti circonda: esci nel tuo giardino, osserva i dettagli che puoi vedere dalla tua finestra o dal tuo balcone, come faceva Luigi Ghirri.
  • Condividi i tuoi scatti taggando FMAV – Fondazione Modena Arti Visive su Facebook e Instagram

Terry Peterle
Nell’ambito della fotografia il suo interesse e i suoi studi si sono rivolti prevalentemente nella cultura e linguaggio fotografico, e con particolare interesse segue lo sviluppo e le diramazioni dello stesso nella fotografia attuale.

MARIO DE BIASI - TRE OCI VENEZIA

spot_img