6° Biennale Giovani Fotografi: bando aperto fino al 15 luglio

C'è tempo fino a domenica 15 luglio 2018, per partecipare al bando della 6° Biennale Giovani Fotografi il cui tema è "Diritti e conflitti: lavoro, casa, salute, istruzione: il ridimensionamento dello stato sociale".

0
578
6° Biennale Giovani Fotografi
6° Biennale Giovani Fotografi

C’è tempo fino a domenica 15 luglio 2018, per partecipare al bando della 6° Biennale Giovani Fotografi, evento organizzato in occasione della 19° Edizione di FotoConfronti, manifestazione nazionale di fotografia che si terrà a Bibbiena (Ar) il 22 e il 23 settembre 2018. La Biennale Giovani Fotografi è divisa in due sezioni differenti dedicate ai Giovani Autori e alle Scuole di Fotografia

Tema della biennale di quest’anno è “Diritti e conflitti: lavoro, casa, salute, istruzione: il ridimensionamento dello stato sociale“.

In un momento storico in cui i diritti dei cittadini sono messi in crisi dalla loro sostenibilità economica, crescono le disuguaglianze sociali, generando conflitti che mettono a rischio il patto di convivenza civile. Viaggio nelle aree di crisi del welfare, fra incertezza del futuro, e sostegno familiare.

Scopo della Biennale è quello di fornire ai giovani fotografi italiani e alle scuole di fotografia una vetrina importante in cui mostrare i propri lavori e progetti. Il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena e la manifestazione fotografica FotoConfronti costituiscono infatti ormai da anni un importante punto di riferimento per la fotografia italiana, un luogo di incontro e di scambio di esperienze che il Comitato Organizzativo della Biennale e la FIAF intendono mettere a disposizione di giovani emergenti che operano nel campo dell’arte fotografica. 

I progetti vincitori verranno esposti in una mostra al Cifa Centro Italiano della Fotografia d’Autore (Via delle Monache 2, Bibbiena) che verrà inaugurata il 22 settembre e che rimarrà aperta fino all’11 novembre 2018. 

Qui tutti i dettagli per partecipale alla 6° Biennale Giovani Fotografi.

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here