Tank: incontri per sviluppare l’immaginario fotografico

-

spot_img

Il Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri del Comune di Verona, con il supporto di Grenze – Arsenali Fotografici, lancia Tank, un ciclo di seminari dedicati al mondo della fotografia.

Gli incontri, ad accesso libero, si svolgeranno nel mese di febbraio e proseguiranno fino a settembre. L’intento è quello di offrire letture, interpretazioni e comprensione di generi, tematiche e linguaggi della fotografia attuale.

Gli incontri di Tank: tutte le date e i temi

Tutti gli incontri di Tank sono gratuiti e avranno luogo alla Biblioteca Civica di Verona, nella Sala Farinati.

Per partecipare serve l’iscrizione da effettuare 15 giorni prima dell’evento su https://affluences.com.

Venerdì 25 febbraio alle 17.15

Angela Madesani, storica dell’arte, docente di Storia della fotografia e curatrice indipendente interverrà nel rapporto tra avanguardie e contemporaneità: continuità di linguaggi, ricorrenze, ritorni e citazioni.

Martedì 1° marzo alle 17.30

Sara Munari docente e fotografa, offrirà con una prospettiva da esperta professionista gli strumenti attraverso cui leggere un immagine fotografica implicando composizione, luce, colore e genere. Con la sua lunga esperienza, in particolare modo nella street photography, condividerà suggerimenti utili per muoversi nel campo dell’editoria e dei festival.

Venerdì 11 marzo alle 17.30

Eolo Porfido offrirà un contributo al tema ritratto essendo lui fotografo di ritratto e di street. Uomo di fiducia del noto Steve McCurry, docente alla Bocconi, oggi collabora con le più importanti agenzie internazionali. Di recente è stato premiato con il bronzo al Festival di Cannes per la pubblicità con la campagna “The World Deserves Witnesses” di Leica Camera.

Sabato 9 aprile alle 11

Irene Alison e Fabio Moscatelli parleranno di self publishing e di editoria. La direttrice creativa e il fotografo spiegheranno come si presenta un progetto fotografico, come si realizza un portfolio e come si crea un libro di fotografia.

Venerdì 22 aprile alle 17.30

Lina Pallotta, fotografa e docente, proporrà il suo celebre progetto Porpora per comprendere la dimensione sperimentale della documentazione personale.

Sabato 14 maggio alle 11

Francesco Cito parlerà di etica dopo la sua lunga e riconosciuta carriera nel fotoreportage. È conosciuto per le sue immagini forti ed espressive sulla guerra, mostrate al mondo e provenienti dall’Afghanistan, il Golfo e dai territori palestinesi.

Sabato 3 settembre alle 11

Cristina Baldacci, Paolo Schianchi e Moira Ricci chiudono l’evento parlando del fake come dubbio metodico, come sviluppo dell’immaginario e come creatività manipolatoria. Il convegno vedrà in dialogo la docente storica della fotografia con l’architetto, designer e docente Schianchi e la fotografa Ricci (di cui il festival Grenze ospita Da Buio a Buio, un progetto che ha tradotto in immagini falsificate le storie terrificanti del folklore toscano).

L’importanza di conoscere la fotografia

A partire da metà degli anni ’90, il Centro internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri è stato il punto di riferimento regionale e autorevolmente riconosciuto per le importanti mostre fotografiche. Tra i suoi obiettivi anche quello di garantire costanza scientifica e didattica, sia attraverso esposizioni tematiche che incontri dedicati.
In questo contesto nasce Tank con la consapevolezza di fornire strumenti storici e metodologici adeguati sulla fotografia. Grazie a Grenze – Arsenali Fotografici, oltre i giorni dedicati al festival fotografico, l’impegno educativo prosegue insieme al centro culturale per tratteggiare i confini tra i generi fotografici e gli ambiti entro cui rievocarli. Questo avviene sia con l’aiuto sia professionisti del settore che con docenti accademici.

Per info:
Centro Internazionale di Fotografia – Scavi Scaligeri Tel. 045 8013732 | 327 7341027 | scaviscaligeri.comune.verona.it | www.grenzearsenalifotografici.com

Terry Peterle
Terry Peterle
Nell’ambito della fotografia il suo interesse e i suoi studi si sono rivolti prevalentemente nella cultura e linguaggio fotografico, e con particolare interesse segue lo sviluppo e le diramazioni dello stesso nella fotografia attuale.

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -