fbpx
AppuntamentiContest#Closetome, il concorso per studenti di Milano

#Closetome, il concorso per studenti di Milano

-

spot_img

Il Museo di Fotografia Contemporanea e la Provincia di Milano collaborano per un concorso, rivolto agli studenti delle classi terze e quarte delle scuole secondarie di secondo grado della Provincia di Milano, che mette in palio un workshop per 10 classi condotto da Cristina Nunez, fotografa riconosciuta a livello internazionale. Il progetto è sostenuto dall’azienda RS Components e dal Lions Club di Cinisello Balsamo, realtà che da anni collaborano con il Museo di Fotografia Contemporanea per diffondere la cultura fotografica tra gli adolescenti.

 

Oggetto dell’elaborazione di immagini e filmati è l’adolescenza, un momento della vita di passaggio e molto delicato durante il quale ragazzi e ragazze sono impegnati nel compito complesso di costruire la propria identità. La fotografia e il video sono i mezzi ideali per aiutarli a indagare loro stessi, le relazioni con il mondo, le emozioni, i sogni e le aspettative.

 

“La fotografia è uno dei mezzi espressivi più potenti ed evocativi – osserva il Vice Presidente ed Assessore alla Cultura della Provincia di Milano, Novo Umberto Maerna -. Fotografare significa cogliere l’eternità di un istante, di un attimo, quindi anche di un’età come l’adolescenza. Questo concorso, che sosteniamo con decisa convinzione anche per il suo carattere innovativo, consentirà a ragazze e ragazzi di mettersi alla prova, di misurare la propria passione per il linguaggio fotografico ma anche di conoscere ed apprezzare una realtà di grande prestigio e qualità come il Museo di Fotografia Contemporanea”, conclude Maerna.

 

“L’obiettivo di questa iniziativa è sollecitare i giovani a sviluppare una capacità di percezione e senso critico degli eventi, così che possano diventare adulti in grado di pensare autonomamente e liberamente – evidenzia l’Assessore all’Istruzione ed Edilizia scolastica della Provincia di Milano, Marina Lazzati -. Ritengo, infatti, che il nostro compito sia proprio quello di accompagnare gli adolescenti verso l’età adulta attraverso diversi percorsi di crescita personale. La fotografia e il filmare ben si prestano a questo scopo, in quanto permettono di osservare il mondo in  diverse inquadrature per mettere a fuoco ciò che si vuole esprimere”.

 

#CLOSEtoME permette alle dieci classi vincitrici del concorso di partecipare a un workshop con la fotografa Cristina Nunez, ideatrice del metodo “The self-portrait experience” che utilizza la fotografia per esplorare l’identità personale e stimolare un processo creativo.

#CLOSEtoME crea un’occasione di confronto tra gli studenti e i professionisti di visual art per riflettere su temi e linguaggi dell’arte contemporanea affini alla sensibilità dei giovani. L’obiettivo è stimolare gli studenti dal punto di vista visivo, dando loro l’occasione di mettere in campo diverse competenze, abilità e ambiti di interesse, utilizzando fotografie e video come strumenti di confronto e conoscenza personale.

Il concorso è riservato alle classi terze e quarte delle scuole secondarie di secondo grado della provincia e della città di Milano. Per candidarsi, ogni studente deve presentare una fotografia o un video che racconti un momento della sua vita personale – chi è, chi incontra, i luoghi in cui passa la giornata – accompagnata da un testo non superiore ai 120 caratteri. Immagini e testi devono essere consegnati al Museo entro il 13 gennaio 2014.

Una giuria di esperti selezionerà le 10 classi che parteciperanno al workshop guidato dal Museo di Fotografia Contemporanea insieme all’artista Cristina Nunez, che si terrà tra febbraio e aprile 2014. I workshop saranno gratuiti perché interamente finanziati dall’azienda RS Components.

Il lavori degli studenti saranno esposti al Museo di Fotografia Contemporanea a maggio 2014.

 

Info: www.mufoco.org