Reggio Emilia cerca foto per creare un’opera collettiva di Joan Fontcuberta

-

spot_img

La città di Reggio Emilia ha lanciato una call di ricerca di fotografie per realizzare una grande opera d’arte collettiva. L’opera, a cura del fotografo spagnolo Joan Fontcuberta, sarà installata a Palazzo dei Musei.

Un progetto d’arte partecipativa

L’opera d’arte, promossa dal festival di Fotografia Europea e dal Comune di Reggio Emilia, sarà realizzata grazie ad una speciale composizione di fotografie.

L’obiettivo è quello di raccogliere 10.000 immagini che, trasferite su tessere in ceramica, andranno a far parte di un foto-mosaico, un’installazione permanente open air per il Palazzo dei Musei.
Una scelta importante per valorizzare gli spazi pubblici che l’artista, assieme ai promotori, considera fondamentale quanto il coinvolgimento costante e attivo dell’intera comunità.

Come partecipare

Partecipare è semplice:

  • scatta un tuo selfie o un ritratto delle persone con cui condividi curiosità e passioni
  • vai sul sito curiosameravigliosa.it compila il modulo e manda i tuoi scatti
  • c’è tempo fino al 16 maggio 2021 per inviare le foto

Le foto raccolte saranno scelte e selezionate da Joan Fontcuberta.

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -