ISPA: come partecipare all’edizione 2023 del contest fotografico Italian Sustainability Photo Award

-

spot_img

Dopo il successo delle prime tre edizioni, è stata lanciata la quarta edizione di ISPA, Italian Sustainability Photo Award, il primo premio fotografico italiano dedicato alla sostenibilità.

Ispa: un premio fotografico dedicato alla sostenibilità

Il premio fotografico è ideato dall’agenzia fotogiornalistica Parallelozero, specializzata nella produzione di contenuti visuali per il mondo dell’editoria e del corporate, in collaborazione con il main sponsor Pimco, tra le principali società di gestione di investimenti obbligazionari al mondo, affiancati anche quest’anno dai partner tecnici Nikon e Lowepro.

Tra le principali novità di questa quarta edizione:

  • il nuovo presidente di giuria Mario Calabresi;
  • il progetto Ispa Talks, una serie di eventi itineranti con esperti e rappresentanti di rilievo chiamati a raccontare le storie di un’Italia che guarda a un futuro sostenibile;
  • le mostre fotografiche organizzate in occasione di importanti avvenimenti culturali nazionali;
  • il primo catalogo fotografico di raccolta delle precedenti tre edizioni.

La quarta edizione di ISPA prosegue il racconto fotografico delle storie positive italiane di progresso ed evoluzione, di soluzioni coraggiose e scelte ispirate al mondo della sostenibilità; storie di un Paese che si evolve e si trasforma, sempre in cammino verso un futuro fatto di crescita consapevole e innovazione.

Perché si sa: l’immediatezza delle immagini rende la fotografia un mezzo privilegiato di racconto e testimonianza diretta di trasformazioni culturali, cambiamenti sociali e di quel processo di continuo sviluppo che ha per protagonista la natura e l’umanità.

Tomaso Clavarino Grant ispa 2022
© Tomaso Clavarino, Grant

Le categorie del premio

Rimangono invariate le tre categorie di premio che sono:

  • migliore Foto Singola;
  • migliore Storia Fotografica;
  • Grant

Tre anche le aree tematiche entro le quali i fotografi sono chiamati a rappresentare visivamente i temi e i concetti chiave dello sviluppo sostenibile: sostenibilità ambientale, sostenibilità sociale e governance sostenibile, e cioè i criteri dell’acronimo ESG (Environmental, Social, Governance), sigla finanziaria che valorizza una visione di sviluppo nel segno di impegno, innovazione e consapevolezza.

Obiettivo puntato sulla sostenibilità intesa non solo come salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità ma anche come sviluppo sostenibile, soluzioni innovative, diritti e doveri, inclusione; politiche di diversità, attenzione agli aspetti sociali e di benessere accessibile.

Come partecipare ad ISPA 2023

Il concorso è gratuito e aperto a tutti i fotografi, italiani e stranieri, senza limiti di età.

Queste le scadenze da rispettare:

20 marzo – deadline candidatura Grant di 10mila euro, destinato alla produzione di un progetto fotografico da realizzare in Italia tra maggio e ottobre 2023.

ISPA è l’unico premio in Italia a offrire l’opportunità di sviluppare in sei mesi la produzione di un progetto fotografico sostenendolo concretamente con un Grant di 10mila euro.

4 settembre – deadline candidature migliore Foto Singola – premio di 1500 euro.

4 settembre – deadline candidature migliore Storia Fotografica – premio di 3500 euro.

I progetti vincitori verranno esposti in una o più mostre fisiche e/o digitali.

I premi dei partner tecnici

Il partner tecnico Nikon, a sua totale discrezione, assegnerà il premio speciale Nikon – Capture Tomorrow alla foto singola (o alla storia fotografica) che meglio di altre avrà saputo “catturare il domani”.

Il premio consiste in un corpo macchina Nikon Z6 II e un obbiettivo 24-70mm f/4 S.

Il partner tecnico Lowepro, invece, consegnerà zaini e treppiedi professionali a finalisti e vincitori. Inoltre, a sua totale discrezione, assegnerà il ruolo di Ambassador Lowepro a uno tra i fotografi vincitori o finalisti.

La giuria

I progetti verranno selezionati da una giuria internazionale composta da fotografi, photo editor e curatori presieduta dal giornalista e scrittore Mario Calabresi.

La giuria dell’edizione 2023 è composta da:

  • Kathryn Cook, Head of Content International Committee of the Red Cross;
  • Alice Crose, Visual Editor Vanity Fair Italia;
  • Andreas Trampe, Senior Photo Editor Stern magazine;
  • Paolo Woods, Fotografo e Direttore artistico Cortona On The Move.
ISPA 2023 contest fotografico Italian Sustainability Photo Award

Un premio di forte interesse

I mille fotografi di 52 nazionalità diverse che hanno inviato quasi 9000 immagini sono i dati delle tre precedenti edizioni che confermano il grande interesse verso il premio e le tematiche affrontate.

L’ultima edizione ha premiato:

  • Valeria Scrilatti e la sua iconica figura di un barbagianni nella categoria miglior foto singola (premiata con 1500 euro);
  • il progetto “Antichi mestieri e nuove generazioni” di Elisabetta Zavoli, come miglior storia fotografica (premiata con 3000 euro);
  • Tomaso Clavarino, vincitore del Grant per “Have you ever heard the sound of falling rocks?”, progetto fotografico sviluppato nel corso di sei mesi lungo l’arco alpino, per testimoniare gli effetti dell’aumento delle temperature e lo scioglimento del permafrost (Grant da 10.000 euro per lo sviluppo di un progetto fotografico).
  • Menzioni speciali per Paola Lai ed Elisabetta Zavoli.

L’obiettivo del prossimo triennio, per gli organizzatori di ISPA, è ampliare il racconto della sostenibilità con iniziative che diffondano la cultura e l’idea di un Paese inaspettato, attento alla ricerca e all’innovazione in settori strategici.

Per info sul premio e regolamento: www.ispaward.com

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fujifilm cashback su prodotti GFX e Serie X

spot_img

Ultimi articoli

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

700 immagini per scoprire il mondo: a Lodi torna il Festival Fotografia Etica 2023

Tutto pronto a Lodi, per il Festival della Fotografia Etica edizione 2023. Come da tradizione, l'evento si svolgerà nella città lombarda...

Street reportage: un workshop con Massimiliano Faralli a Padova

Il workshop di street reportage con Massimiliano Faralli è un corso dedicato a chi vuole imparare a fotografare per...

You might also like
- potrebbero interessarti -