fbpx
AppuntamentiFestivalPesaro Photo Festival, tutto il programma

Pesaro Photo Festival, tutto il programma

-

spot_img

PESARO. 24, 25 e 26 maggio: le tre date da segnare per partecipare a Pesaro Photo festival, la kermesse dedicata alla fotografia, al video al mondo della stampa e dell’elaborazione dell’immagine. Per questa sesta edizione, in programma mostre fotografiche, corsi, seminari e workshop. Ma vediamo nel dettaglio.

 

IL FESTIVAL. Il Pesaro Photo Festival, che avrà per il terzo anno consecutivo la direzione artistica di Andrea Barchiesi, si svolgerà in diverse location cittadine, tutte nel centro storico, tra Palazzo Gradari e Palazzo Ducale, nella galleria comunale San Domenico, nella chiesa della Maddalena, nella chiesa del Suffragio del Centro Arti Visive Pescheria e al cinema Astra. Nel corso della manifestazione, rivolta ai fotografi professionisti e ai fotoamatori, si terranno anche dimostrazioni pratiche rivolte a tutti.

8653709243_ea240d4fe1

 

LE MOSTRE. Giovanni Gastel esporrà 12 scatti di figure femminili, caratterizzate dalla presenza della tonalità rossa mentre Ugo Panella proporrà scatti di un viaggio tra Ucraina, Marocco e Costa d’Avorio a sostegno del programma Internazionale di oncologia pediatrica (Piop) di Soleterre. Una imponente mostra di Alberto Roveri sarà allestita nei sotterranei di Palazzo Gradari per uno straordinario viaggio documentario durato quattro anni sui cambiamenti antropologici avvenuti lungo il Po. Tra i nomi in programma anche quello dell’artista finlandese Susanna Majuri, di Claudio Bartolucci che proporrà una video installazione di quadri animati in alta definizione, di Marco Sènsoli e Franco Simoncini che esporranno alla galleria San Domenico. Grande attesa per l’esposizione di due affermati fotoreporter, professionisti del giornalismo fotografico, Leonardo Mattioli e Luca Toni. Nelle due esposizioni (quella nel Chiostro di Palazzo Gradari di Luca Toni fotoreporter dei quotidiani Il Messaggero e Corriere Adriatico e al primo piano quella di Leonardo Mattioli, fotoreporter de Il Resto del Carlino), i principali fatti, volti e personaggi della provincia in tredici anni di scatti: dall’avvento del digitale ad oggi. Un affascinate percorso scandito da eventi, volti e personaggi che hanno caratterizzato la vita della provincia di Pesaro e Urbino. Secondo prospettive e sensibilità differenti, Mattioli e Toni racconteranno con le immagini la cronaca di questi ultimi tredici anni. Una mostra che vivrà anche grazie alle due videoinstallazioni poste al primo piano di Palazzo Gradari che racconteranno più compiutamente il lavoro di Leonardo Mattioli e di Luca Toni.

 

8653709435_2425e46eca

 

CORSI. Sarà un’occasione unica per ascoltare e vedere da vicino veri e propri guru dell’immagine. Grandi professionisti del fotoritocco e della gestione dell’immagine illustreranno al pubblico in corsi gratuiti ed aperti anche agli amatori tutti i segreti dell’elaborazione al computer della fotografia. Dallo scatto con il proprio smartphone alle reflex professionali; dalla stampa su carta, a quella su giornali, riviste, cataloghi. Corsi che riguarderanno non solo la fotografia, il fotoritocco, l’uso delle luci, ma anche i video. Alcuni nomi presenti a Pesaro il 25 e 26 maggio: Roberto Tomesani, Paolo Baccolo, Luca Pianigiani e Andrea Benedetti. E a Pesaro, durante il festival, si terranno workshop e seminari tra i quali il Digital Symposyum a cura di Canon Italia, Aproma Store e Teacher in a box.

 

 

Per info: www.pesarophotofestival.com

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

MARIO DE BIASI - TRE OCI VENEZIA

spot_img