fbpx
AppuntamentiFestivalPhotoLux, il percorso Off

PhotoLux, il percorso Off

-

spot_img

LUCCA. In collaborazione con l’associazione culturale Weloveph, il Photolux Festival promuove il circuito OFF, ovvero una serie di autori che, dopo essere stati selezionati dalla giuria appositamente istituita, saranno esposti in varie locations nel centro storico in concomitanza del Festival stesso. Lucca diventerà così il palcoscenico d’eccezione per le opere selezionate che per qualche settimana trasformeranno la città in un bellissimo salone aperto a tutti, dove si potrà ammirare fotografia in ogni angolo.

 

"L'Isola" in mostra presso il Lanza Outlet. Photolux Circuito Off, foto di Emanuele Camerini.
“L’Isola” in mostra presso il Lanza Outlet. Photolux Circuito Off, foto di Emanuele Camerini.

 

Sarà per gli autori un’occasione unica di poter esporre le proprie opere in contesti inusuali (negozi, ristoranti, alberghi, presso studi di professionisti, laboratori artigiani e gallerie) nell’ambito di una manifestazione di respiro internazionale che attrae migliaia di visitatori. La città potrà avere l’occasione per mostrarsi in modo diverso trasformando ogni angolo in una piccola mostra.

 

ph Fariba Ferdosi
ph Fariba Ferdosi

 

Ogni zona espositiva sarà segnalata in vetrina grazie ad una locandina contenente il nome dell’autore esposto, il logo della manifestazione e un QR code che permetterà di individuare con efficacia tutti coloro che hanno aderito all’evento. Il circuito OFF sarà realizzato con dei percorsi all’interno del centro storico ben segnalati sulla mappa della città che sarà fornita ai visitatori del Photolux Festival assieme al biglietto. I visitatori attraverso il QR code riportato sulla locandina avranno la possibilità di conoscere le opere e l’autore presente all’interno dello spazio messo a disposizione e di votarlo attraverso un sistema tecnologicamente sofisticato ma al tempo stesso semplicissimo da usare. In questo modo creeremo una sorta di concorso a giuria popolare che sceglierà il fotografo vincitore del circuito. Si cerca così di aumentare il coinvolgimento del tessuto cittadino alla nostra manifestazione sia a livello economico – incrementando i possibili clienti per le attività che aderiranno, che a livello culturale – rendendoli attori attivi di una manifestazione culturale di ampio respiro e mettendoli in contatto direttamente con i fotografi selezionati.

 

Tutte le mostre quiWeloveph