fbpx
AppuntamentiFestivalMolichrom, in Molise il festival della fotografia nomade

Molichrom, in Molise il festival della fotografia nomade

-

spot_img

Una settimana di eventi ed oltre un mese di mostre. Ecco si presenta la prima edizione di Molichrom, il festival della fotografia nomade. Un evento di fotografia internazionale e contemporanea che vede il Molise come centro operativo e il nomadismo come tema centrale di questa edizione.

Le esposizioni saranno ospitate in diversi luoghi tra cui Campobasso, Montagano e Pietrabbondante.

Molichrom 2021 nucci Along the sheperds highways
© Nucci

Molichrom, la fotografia nomade in Molise

“Terra di “tratturi” e “transumanza”, il Molise ha da sempre un forte legame con il suo territorio e la sua storia. Anche per questo motivo il tema scelto per la prima edizione del festival, curata da Eolo Perfido, è quello del Nomadismo. Questo come spunto concettuale per raccontare attraverso la fotografia quella “che è una delle identità più importanti del genere umano.”

Tra le mostre da vedere “Nomads” di Joey Lawrence. Una riflessione sulla casa che, nella mente collettiva di un popolo, tribù o clan che viaggia insieme sulla terra dei loro antenati che hanno tramandato le abilità necessarie per sopravvivere e radicato la loro storia all’interno di miti e leggende.I nomadi possono infrangere i confini percepiti degli stati-nazione e sfidare le strutture sociali moderne che erroneamente riteniamo siano invece lineari, progressive ed eterne.

Molichrom 2021 Joey nomads
© Joey Lawrence

Come rughe su un viso questi sentieri erbosi“, invece, presenta le fotografie di Giuseppe Nucci su la transumanza, l’antica pratica di spostamento del bestiame dai pascoli estivi a quelli invernali, nel centro Italia è strettamente connessa alla rete dei “tratturi”. Ovvero le vecchie strade solcate dal passaggio millenario delle greggi e che per molti secoli hanno rappresentato le arterie principali per i commerci.

Molichrom 2021 nucci DentroTerra
© Nucci

Sempre di Nucci anche la mostra open air “DentroTerra“, dedicata alle tradizioni e alle credenze locali (e non solo).

In esposizione, infine, anche una selezione della fotografie finaliste al Best Of London Street Photography Festival.

Per info: www.molichrom.com