fbpx
AppuntamentiRaise Your Zine!, a Napoli c'è un festival dedicato...

Raise Your Zine!, a Napoli c’è un festival dedicato a fanzine, magazine e libri

-

spot_img

Dal 3 al 5 giugno Napoli ospita la prima edizione di Raise Your Zine!, il festival dedicato fanzine, magazine e photobook festival.

L’evento, organizzato dall’associazione The Docks si svolgerà negli spazi di Progetto Piave, un contenitore creativo polifunzionale nella stazione omonima. Un sito atipico con vista sui binari e sullo skyline del quartiere che ne valorizza il grande respiro mitteleuropeo e i forti connotati contemporanei.

DITO Publishing, Valdescura è lontana un’ora dal mare, Veronica Milli
DITO Publishing, Valdescura è lontana un’ora dal mare, Veronica Milli

Cosa fare a Raise Your Zine!

Raise Your Zine! nasce per condividere la passione dei membri dell’associazione The Docks per la fotografia, l’editoria e lo spirito di partecipazione tipico dei festival.

Tre giorni interamente dedicati all’editoria accompagnati dalle altre arti visive e sonore quali il cinema e la musica, ma lasciando che la fotografia resti il leitmotiv dell’evento.

Il programma  è ricco di talks con storici dell’arte, ricercatori,  autori, case editrici ed editori coinvolti con le loro pubblicazioni. Un esempio? TRAVMA: un archivio digitale delle punk-zine in Turchia a cura di Carlotta De Sanctis (ricercatrice all’Università IUAV di Venezia) e il talk su L’Io autoriale come epicentro narrativo a cura di Francesco Rombaldi di Yogurt Magazine.

Quest’ultimo presente anche tra gli espositori insieme a: Cratèra, No Color Sketch, H2B, ShowDesk, da Palermo BACO about photographs, Dito Publishing e Discarded paper da Roma e da Torino Witty Books.

Sandra, Michele Sibiloni
Sandra, Michele Sibiloni

Uno spazio dedicato a cinema e proiezioni

Tra gli eventi anche uno spazio dedicato al cinema con appuntamenti di short movies:

  • Michele Sibiloni, Sandra, 5’, video dal photobook Fuck it pubblicato da Edition Patrick Frey.
  • Marco Marzocchi, Oyster, 5’.
  • JH Engström, Bertil e Maggan, 28′.

E una rassegna di proiezioni prodotte e curate da il Varco:

  • Pole Pole (A. Gatopoulos – Short doc 24’).
  • Eva (R. Inglese – Short Film 20’).
  • Inutile al mondo (A. Romagnoli – Short Doc 10’).
  • Guinea Pig (A. B. Manenti e G. Grandinetti – Short Film 20’).
BACO about photographs, Il mio sogno, Giacomo Calò
BACO about photographs, Il mio sogno, Giacomo Calò

Trentatré – Gianturco: la presentazione a Raise Your Zine!

Raise Your Zine! è anche un’occasione utile per presentare il secondo volume della fanzine Trentatré dedicata alla municipalità di Gianturco. Come la prima edizione dedicata a Bagnoli, anche Trentatré – Gianturco  è in edizione limitata e vede la partecipazione dei fotografi Carmine Covino e Gaetano Ippolito che hanno indagato sul territorio e dell’artista Davide Arpaia che ha curato l’illustrazione di copertina.

Info e orari: www.welcometothedocks.com/festival