Grenze Arsenali Fotografici 2022: tutte le mostre da vedere a Verona

-

spot_img

Dal 1° al 26 settembre, a Verona, si svolge la quinta edizione del festival fotografico Grenze Arsenali Fotografici 2022.

Il festival di fotografia di Verona si svolgerà nel quartiere di Veronetta al Bastione delle Maddalene e in varie location del centro.

grenze arsenali fotografici mostre
Allestimento Bastione delle Maddalene © Grenze Arsenali Fotografici, Lisangela Perigozzo

Il Falso è il tema dell’edizione 2022 di Grenze Arsenali Fotografici

Quest’anno il festival fotografico è dedicato al tema del falso. Il falso come dubbio metodico sulla presunta verità dell’immagine; come indagine sul destino e non sull’origine della fotografia. “La realtà non è l’opposto della finzione. Anzi. La finzione è un ponte per comprendere la realtà”.

La curatela e la direzione artistica del festival sono a cura di Simone Azzoni, docente IUSVE e critico d’arte, e Francesca Marra, fotografa e docente, affiancati da un team giovane e dinamico di studiosi, studenti e appassionati di fotografia.

Cosa vedere a Grenze: le mostre e le sedi di questa edizione

Anche per l’edizione 2022 si ripropone il respiro internazionale che ha contraddistinto il festival nelle precedenti edizioni, con mostre di autori nazionali e internazionali (Giappone, Sud Africa, Serbia, Austria, Catalogna) che indagano appunto il tema del falso nelle sue declinazioni. Le mostre sono tutte ad accesso gratuito.

Le mostre principali sono:

  • Francesco Amorosino con “Fantastic Voyage” al Bastione delle Maddalene.
  • Susi Belianska con “Secret Garden” al Bastione delle Maddalene.
  • Joan Fontcuberta y Pilar Rosado con “DÉJÀ-VU” in anteprima assoluta per l’Italia al Bastione delle Maddalene.
  • Thania Petersen con una selezione dai suoi lavori al Bastione delle Maddalene.
  • Klaus Pichler con “This will change your life forever” al Bastione delle Maddalene.
  • Sethembile Msezane con “Kwasukasukela – Re-imagined bodies of a (South African) 90s born Woman (2015-2016)” al Bastione delle Maddalene.
  • Ruben Torras Llorca con “Road Moview” al Bastione delle Maddalene.
  • Kai Yokoyama con “The day you were born, I wasn’t born yet” al Bastione delle Maddalene.
  • Sonja Žugić con “Dissappearing” al Bastione delle Maddalene.
  • Sara Munari con “Non ditelo a mia madre. Don’t let my mother know” a Grenze | Galleria d’Arte Contemporanea.
  • Lina Pallotta con “I AM I” a Grenze | Galleria d’Arte Contemporanea.
  • Valeria Laureano con “AMALÌA” allo Spazio Alva.
  • Paula Sunday con “Diario di una doppia, uso singola” allo Spazio Alva.
grenze arsenali fotografici mostre
Inaugurazione al Bastione delle Maddalene © Grenze Arsenali Fotografici, Martina Guardini

Le mostre della sezione Off

Presente anche una selezione di mostre off ospitate nel Lazzaretto di Verona.

Ecco cosa si può vedere qui:

  • Silvia Barp con “Ràmici”
  • Chiara Bruni con “L’ora in cui non sapevamo nulla l’uno dell’altro”
  • Alessandro De Leo con “Contatto”
  • Janowska Jadwiga con “False Flag”
  • Nahid Rezashateri con “Il vento ci porterà via”
  • Stefano Zancan con “Cowland”
  • Chiara Zuanazzi con “0”5”

Incontri e workshop

Non mancheranno incontri, conferenze, workshop, visite con gli autori, presentazione di libri, letture portfolio e laboratori.

Per scoprire il programma, le mostre e gli orari: www.grenzearsenalifotografici.com

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -