fbpx
AppuntamentiIncontriIl quartiere di San Lorenzo a settant'anni dal bombardamento

Il quartiere di San Lorenzo a settant’anni dal bombardamento

-

ROMA. Il 19 luglio prossimo ricorrerà il 70esimo anniversario del bombardamento del quartiere di San Lorenzo, uno degli eventi più dolorosi che la Capitale abbia subito nella seconda guerra mondiale, e che causò solo nel quartiere 1.500 morti e 4.000 feriti.

Laboratori Visivi, da anni “ospite” del quartiere San Lorenzo, ritiene importante partecipare a questo evento così significativo, portando il suo contributo specifico di associazione e centro di cultura fotografica. È per questo motivo che nasce “San Lorenzo 70” – La fotografia per 70 anni di memoria, un progetto per mantenere viva la memoria, e per raccontare oggi il quartiere di San Lorenzo a 70 anni dal tragico bombardamento del 1943.

 

lab visivi

 

La prima fase del progetto consiste in una maratona fotografica che coinvolgerà soci e amici di LabVis nella documentazione del quartiere nelle 24h che vanno dalle ore 10 del 19 luglio alle ore 10 del 20 luglio 2013. Durante la maratona fotografica verranno suggeriti luoghi, orari e situazioni degni di attenzione, sebbene ogni partecipante sia completamente autonomo nella scelta della propria chiave di lettura fotografica di San Lorenzo. Dai gesti della quotidianità ai volti dei suoi abitanti, dalle attività commerciali agli artigiani, dai dettagli architettonici alla vita notturna.

Lo scopo principale di “San Lorenzo 70” è sicuramente quello di raccogliere professionisti e appassionati intorno ad un progetto fotografico di alto valore sociale. E con questo riaffermare il ruolo del linguaggio fotografico nella narrazione e nell’interpretazione di luoghi e storie.
La seconda fase del progetto consisterà nell’esposizione fotografica risultato della maratona. Al termine della maratona – entro il 30 luglio – i fotografi potranno presentare il proprio lavoro fotografico che verrà valutato dalla giuria dello staff didattico di Laboratori Visivi al fine di selezionare le immagini rappresentative dello sguardo dei partecipanti sulla realtà del quartiere. 
La mostra finale sarà così un modo per “restituire” le immagini di San Lorenzo al suo stesso territorio.

 

La partecipazione alla maratona fotografica è aperta a tutti i soci di Laboratori Visivi ed è del tutto gratuita, previa registrazione sul sito www.laboratorivisivi.it (entro il 18 luglio) o in sede in via dei Campani 70b.