fbpx

Gli scatti della fotomaratona di Rimini in un libro

-

RIMINI. Quattro ore, tre temi, un obiettivo. Si è svolta domenica 15 settembre la prima edizione della Fotomaratona organizzata dal t.club con il supporto tecnico e logistico di Mirko Brocchi. Sono stati 38 gli intrepidi fotografi amatoriali che si sono messi in gioco, nonostante le pessime condizioni metereologiche, scattando per 4 ore e consegnando complessivamente 114 immagini. I temi scelti dagli organizzatori non erano collegati a tecniche fotografiche particolari, ma avevano come unico obiettivo quello di mostrare Rimini in base ai tre temi: l’estate sta finendo, Rimini romana, Rimini multietnica.

 

una delle concorrenti della fotomaratona
una delle concorrenti della fotomaratona

 

La giuria di qualità composta da Claudio Cardelli, Mirko Brocchi e Loris Zambelli dovrà selezionare il fotografo che avrà consegnato i 3 scatti che nell’insieme avranno rispettato il tema e che si presentino tecnicamente corretti ed originali. Ad ogni giudice è stato altresì assegnato il giudizio su un singolo tema con l’obiettivo di premiare lo scatto vincente per ogni categoria. E’ stata inoltre istituita una “Giuria Interna” di fotoamatori con esperienza, appartenenti a circoli di zona (Spazio Fotografico di Coriano e Centro Fotografico Man Ray) , che per motivi personali non avrebbero potuto partecipare alla gara, ai quali è stato chiesto un contributo che, per ragioni organizzative, ancora non è possibile rendere pubblico.

 

©fotomaratona rimini
©fotomaratona rimini

 

Stabiliti i vincitori per ogni singola categoria, l’editore Guaraldi, pubblicherà un libro evento che verrà personalizzato per ogni partecipante in modo tale che tutti possano ritenersi vincitori per il solo fatto di essersi messi in gioco partecipando alla Prima Edizione della Fotomaratona di Rimini. L’intenzione del libro sarà quella di dare un contributo fotografico alla Città di Rimini da parte di tutti gli appassionati di fotografia che per un giorno hanno “guardato” la nostra città con un occhio diverso, meno “veloce e distratto” rispetto a quella quotidianità che spesso trascura la bellezza che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni.

 

©fotomaratona rimini
©fotomaratona rimini

 

Il 29 settembre ci sarà la premiazione “formalmente informale” con i giudici Mirko Brocchi, Claudio Cardelli e Loris Zambelli. Durante la serata Mario Guaraldi (GuaraldiEditore) presenterà il libro evento con sottofondo musicale diretto da Fabrizio Inti (DJ di Radio Icaro, Produttore e appassionato di vinili).Appuntamento nel Palazzo del Podestà (primo piano sopra la FAR, Piazzale Cavour) dalle ore 18,00 alle ore 20,00.

 

©fotomaratona rimini
©fotomaratona rimini
The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -