Street photography, un incontro a Prato

-

spot_img

PRATO. Sarà un incontro sulla street photography quello che Sandro Bini, fotografo e direttore dell’associazione culturale Deaphoto di Firenze, terrà venerdì 27 settembre alle 21.30 al centro sperimentale di fotografia di via de’ Tintori, 62.

 

 

l'immagine della locandina della serata
l’immagine della locandina della serata

Dopo circa un ventennio di letargo (’80-’90) col primo decennio del secolo constatiamo un positivo ritorno di interesse da parte di fotografi e critica intorno alla Street Photography, che dopo i gloriosi anni ’60-70 era un po’ caduta in oblio in favore del paesaggio e delle tematiche legate al corpo e all’identità. In realtà questo genere, così legato al racconto della vita quotidiana e alle tematiche sociali, ha origini ben più lontane, che vanno dai classici degli anni ‘20‘e ‘50 del Novecento (Kertesz, Brassai, Cartier Bresson ecc) fino a risalire addirittura alle istantanee newyorkesi di Stieglitz di fine 800 (in cui forse per la prima volta il gusto pittorialista lasciava spazio a nuovi temi e nuove visioni urbane) e ai lavori di taglio più decisamente sociale di Rijs, Hine, Atget a fine e inizio del ‘900. Ma più che ripercorre la storia di un glorioso genere, in questo incontro Sandro Bini racconterà la propria esperienza di fotografo e di docente, che ha vissuto in prima persona questo ritorno di fiamma, mostrando una selezione dei propri progetti e quelli dei propri studenti, dialogando e discutendo con il pubblico.

Sandro Bin, fotografo, curatore, docente di fotografia, fondatore e Direttore Responsabile dell’Associazione Culturale Deaphoto di Firenze (www.deaphoto.it), occupandosi prevalentemente della docenza dei Corsi e dell’organizzazione delle attività progettuali didattiche ed espositive di Deaphoto. La sua ricerca fotografica si sviluppa in ambito documentario ed è incentrata sopratutto sull’indagine delle relazioni fra l’uomo e il paesaggio contemporaneo e sulla dialettica critica fra percezione e fruizione dei luoghi, legata alla contestualizzazione della propria esperienza. Dal 2009 è curatore del Personal Blog “Binitudini / Spazio di riflessioni visive teoriche e pratiche sul gesto fotografico contemporaneo” (http://binitudini.blogspot.it).

Per info: centro sperimentale Prato  ; DeaPhoto 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -