fbpx
AppuntamentiIncontriLeica: gli incontri promossi al PhotoLux

Leica: gli incontri promossi al PhotoLux

-

spot_img
spot_img

LUCCA. Leica è sponsor ufficiale del Festival Internazionale di Fotografia PhotoLux, il nuovo appuntamento a cadenza biennale dedicato al mondo della fotografia, che si svolgerà a Lucca dal 23 novembre al 15 dicembre 2013. Una collaborazione che testimonia l’impegno volto alla promozione dell’arte e della cultura fotografica che lo storico marchio tedesco sostiene da sempre e sancisce l’indissolubilità del legame che Leica crea tra prodotto e utilizzatore.

Nel contesto del festival sarà esposta una mostra prodotta da Leica Camera Italia in collaborazione con la rivista Leica Fotografie International, che avrà per soggetto il reportage realizzato al Corviale di Roma da Andrea Boccalini, finalista della prima edizione del Leica Talent, e saranno tanti gli eventi (incontri, workshop, dibattiti) promossi da Leica.

 

 

ph PhotoLux
ph PhotoLux

 

Ecco gli eventi promossi per il week-end inaugurale del Photolux.

 

SABATO 23 NOVEMBRE.

 

TALK. Ore 11 (auditorium della Fondazione della Banca del Monte). “Mecenatismo: operazione di marketing o coscienza civile?” con Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca; Maido Giovacchino Castiglioni, vice presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca; Klaus Wehmeier, presidente della Körber Stiftung di Amburgo; Luigi Pierro, titolare della Roberto Del Carlo s.p.a.; Paolo Carli, amministratore delegato della Henraux s.p.a.

Il mecenatismo è un argomento che fa discutere molto fra gli operatori del settore è come in Italia prevalga l’incapacità di preservare e promuovere un patrimonio artistico e culturale straordinario che potrebbe essere fonte di importanti entrate per il paese. Esistono però imprese che finanziano in toto o in parte i restauri di grandi monumenti o le grandi mostre. Si tratta di coscienza civile o operazione di marketing? Tutte questo non può ovviamente prescindere anche da un riferimento al presente momento di crisi economica che porta ad interrogarsi se un investimento in ambito culturale possa davvero rappresentare un reale elemento di ripresa economica. A tale dibattito sono coinvolti soggetti che hanno finalità diverse proprio per cercare di valutare il tema da più punti di vista: da una parte le Fondazioni bancarie che per statuto operano sul territorio con azioni di promozione sociale, e le istituzioni, mentre dall’altra quegli imprenditori che si fanno promotori di iniziative che vanno dal sociale al mondo della cultura.

 

TALK. Ore 16 (auditorium della Fondazione della Banca del Monte). “Fotografia: fatti o interpretazioni?” con Franco Carlisi, direttore di Gente di Fotografia, Antonella Monzoni.

Il gesto fotografico può rispondere a una domanda di tipo filosofico dando un contributo notevole alla querelle postmodernismo-nuovo realismo: esistono fatti o interpretazioni? Anche quando la fotografia si propone la rappresentazione fedele del reale, essa infatti offre sempre soltanto una prospettiva. La fotografia è testimonianza o interpretazione del reale? Coltivando il dubbio sulla sua documentalità che fine fanno tutte le fotografie che, cogliendo l’istante realmente accaduto, intendono raccontarci la storia vera? È questo dubbio un terremoto che può far franare tutte le certezze fino a oggi avute, che può offrire il fianco persino al negazionismo, o semplicemente una constatazione che potrebbe ridare all’osservatore l’autonomia totale nella decodifica dell’immagine?

 

DOMENICA 24 NOVEMBRE

 

INCONTRI. Ore 10. Presentazione del libro “Into the White. A Pocket Atlas” con fotografie di Massimo Vitali, creato da David Bate e Edward Hawkins. Parteciperanno Massimo Vitali, fotografo, David Bate e Edward Hawkins, studenti del London College of Communication. Al termine del talk book signing con gli autori.

TALK. Ore 11. “3 momenti, 3 luoghi, 3 sguardi: generazioni a confronto” con Gianni Berengo Gardin, Andrea Boccalini e Serena Faraldo.

 

INCONTRO. Ore 12. “Micamera, dieci anni di fotografia indipendente” con Giulia Zorzi, fondatrice e direttrice di Micamera.

Micamera nasce nel novembre 2003 a Milano, nel quartiere Isola. Nel 2006 si trasferisce negli spazi che occupa ancora oggi, sempre nello stesso quartiere. Micamera è un incubatore di progetti e uno spazio dedicato alla fotografia e alle forme di arte contemporanea che usano in qualche modo l’obiettivo. E’ un luogo indipendente che ha come scopo la promozione della cultura dell’immagine e dei nuovi autori. Micamera pensa, promuove, cura e produce esposizioni, incontri con gli autori, performance, proiezioni, laboratori di fotografia. Tutto nasce dalla libreria, che ancora oggi è il cuore dell’attività. Un incontro per raccontare come i libri hanno cambiato la vita di due persone.

 

LECTIO MAGISTRALIS. Ore 15 (auditorium San Micheletto). Lectio Magistralis di Peter Greenaway, regista, presente al Photolux con una video installazione al Fracneschetto dedicata alle torri duecentesche di Lucca, simbolo di hubris e arroganza.

 

INFOhttp://www.photoluxfestival.it

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2021

spot_img

IMP Festival 2021

spot_img