fbpx

Incontri e seminari sulla fotografia contemporanea

-

BARI. L’associazione Lab, Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio, in collaborazione con altre realtà associative pugliesi, organizza “Documentaria”, un ciclo di seminari e workshop gratuiti sulla fotografia contemporanea, con protagonisti docenti di rilievo internazionale aperti fino al 30 novembre.

DOCUMETARIA1low

Il programma della manifestazione prevede seminari di carattere prevalentemente teorico e workshop di natura progettuale; i temi affrontati saranno diversi, dall’ideazione di progetti fotografici, al self publishing , al design del libro fotografico. Alcune lezioni saranno dedicate inoltre alla curatela di festival e di mostre e all’analisi delle ultime novità nel campo dell’editoria indipendente. Gli incontri didattici saranno tenuti da alcuni dei maggiori esponenti della scena della fotografia contemporanea e del design internazionale, tra i quali: Gerry Badger, Francesco Zanot, Hans van der Meer, 3/3, Cristina De Middel, Maria Teresa Salvati, Massimo Sordi, Hans Gremmen e Petra Stavast . Le attività si svolgeranno presso il Palazzo Ateneo (aula Stifano) e presso la Mediateca Regionale Pugliese. La partecipazione ai seminari é gratuita ed aperta a tutti, per i soli workshop il numero di posti è limitato a 20, previa selezione delle candidature migliori.

 

Giuseppe Maldera, Lungo l'Ofanto
Giuseppe Maldera, Lungo l’Ofanto

 

A completare il programma di documentaria sono state organizzate due mostre: una sull’editoria fotografica indipendente, dal titolo “Little big Press”, al Fortino di Sant’Antonio, ed una mostra fotografica dei lavori dei due vincitori pugliesi del concorso nazionale “Giovane Fotografia Italiana #2”, che avrà inizio il 29 novembre presso lo Spazio Giovani.

 

Little Press
Little Press

Little big press è una mostra, una biblioteca e una libreria itinerante dedicata principalment all’editoria fotografica indipendente e autoprodotta . Il progetto a cura di 3/3 (www.treterzi.org) è nato con l’obiettivo di creare una rete che permetta di collegare fotografi, case editrici e pubblico, grazie alla possibilità di consultare una biblioteca che conta ormai più di 900 titoli. La selezione per Bari rappresenta un’occasione per poter conoscere e sfogliare una piccola parte del patrimonio conservato nella biblioteca.

La mostra, in stretto dialogo con il programma di Documentaria, si concentrerà sulla produzione olandese degli ultimi anni, in particolar modo sul Sochi Project e sulle più recenti produzioni della casa editrice FW: articolando un confronto soprattutto con le pubblicazioni italiane e ampliando l’orizzonte dell’editoria indipendente -una categoria elastica in continua ridefinizione- da un lato verso case editrici più che affermate, come Mack, o in continua crescita, come Postcart, e dall’altro a esempi come quello cinese, dove il concetto stesso di editoria indipendente perde di senso a causa delle contingenze politiche e le produzioni editoriali rappresentano soprattutto un pensiero e un agire indipendente, sovente oggetti di scambio, ma non di compravendita.

 

 

Il programma completo è disponibile sul sito web: http://www.labfotografia.it/documentaria/

 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -