fbpx
AppuntamentiIncontriMarco Urso al Museo Minguzzi parla di fotografia e...

Marco Urso al Museo Minguzzi parla di fotografia e natura

-

spot_img

MILANO. Proseguono gli incontri promossi dall’associazione culturale Radicediunopercento in occasione della mostra Wildlife Photographer of the Year, in mostra fino al 22 dicembre al Museo Minguzzi.

 

La locandina dell'evento
La locandina dell’evento

 

Dopo le serate con Alessandro Bee e Marco Colombo, fotografi premiati al concorso internazionale di proprietà del Natural History Museum di Londra e di BBC Wildlife Magazine, e con Viviano Domenici noto giornalista e scrittore, il prossimo ospite sarà il giornalista e fotografo naturalista Marco Urso, con i suoi scatti realizzati ‘In viaggio dall’antartico alla savana’. L’appuntamento è per venerdì 13 dicembre alle 19 al Museo Minguzzi (incontro gratuito per associati, tessera associativa 1 euro – prenotazione consigliata).

 

ph Marco Urso
ph Marco Urso

 

Durante la serata Marco presenterà i suoi reportage naturalistici realizzati in Alaska e Kamchatka, nella regione artica e nella Savana africana per studiare l’habitat e i comportamenti di orsi bruni, grandi felini e orsi polari.

Marco Urso ha visitato e viaggiato in settantatre paesi. Scrive e pubblica articoli e servizi sulle riviste Oasis, Natura, Asferico ed Image Mag. E’ stato vincitore o finalista in vari concorsi nazionali e internazionali, come quello del National Geographic, Hasselblad Awards, Nature Best, Outdoor Photographer of the Year, Campionato Italiano di Fotografia Naturalistica ed è stato insignito della medaglia d’oro della RoyalPhotographic Society, della Federazione Fotografica Scandinava e di quella d’argento della Federazione Tedesca.

 

InfoMuseo Minguzzi