fbpx
AppuntamentiMiart 2014, 40mila visitatori in tre giorni

Miart 2014, 40mila visitatori in tre giorni

-

spot_img

MILANO. 148 gallerie, 4.000 opere e 40.120 visitatori in tre giorni. Sono questi i numeri di Miart, il salone internazionale di arte moderna e contemporanea, organizzato da Fiera Milano e diretto da Vincenzo de Bellis, che ha chiuso l’edizione 2014 lo scorso 30 marzo. Ora l’appuntamento è con l’edizione 2015 che si terrà dal 10 al 12 aprile.

 

 

“Con questa edizione miart ha suggellato il successo di un percorso intrapreso lo scorso anno, registrando un +9% di visitatori – ha dichiarato Michele Perini, presidente di Fiera Milano. Non si tratta solo di ottimi numeri, ma è la qualità ad essere stata premiante e questa miart 2014 è stata capace di risvegliare e catalizzare l’interesse dei collezionisti italiani e internazionali conferendo alla città di Milano un ruolo di primaria importanza nel palinsesto degli appuntamenti d’arte più importanti a livello mondiale”.

Al padiglione 3 di fieramilanocity, Miart ha infatti presentato 148 gallerie, di cui 60 provenienti da 20 Paesi stranieri, suddivise in cinque sezioni: Established, Emergent, THENnow, Object e Conflux, per un totale di circa 4.000 opere esposte. Ad arricchire e completare la parte espositiva, sono stati organizzati i miartalks 2014: un serie di incontri che hanno affrontato alcuni temi che riflettono il ruolo culturale della città di Milano: arte, design, moda e collezionismo. Un programma multidisciplinare che ha visto oltre 35 relatori internazionali esplorare le intersezioni tra campi, posizioni e prospettive.