fbpx
AppuntamentiTre serate sul documentario e i multimedia a Fotoleggendo

Tre serate sul documentario e i multimedia a Fotoleggendo

-

spot_img

ROMA. Per i 10 anni di FotoLeggendo il 17, 18 e 19 giugno, nello spazio del Teatro Ambra alla Garbatella, si terranno tre serate al documentario e al multimedia. Il programma prevede diversi incontri, dove autori e produttori sono invitati a discutere di cosa significa realizzare un video legato alla fotografia o realizzato da un fotografo.

 Nel 2004 la Magnum fonda il suo studio multimediale: inmotion. Brevi video per il web usando o materiale d’archivio dell’agenzia o nuovi progetti: nascono gli slideshow con musica o commentati dallo stesso fotografo. Foto in sequenza tenute insieme da un montaggio più simile al cinema o al documentario che non alle ormai vecchie proiezione per diapositiva.

Dopo nemmeno 10 anni, l’introduzione del movimento nella fotografia permessa dal digitale è diventata un genere a parte: il multimedia. Oggi non c’è un reportage o progetto fotografico che non contempli al suo interno anche la realizzazione di un doc multimediale dove fotografia, riprese audio-video, musica e grafica cercano di dialogare e fondersi in un nuovo linguaggio.

La sperimentazione non si è mai fermata: il montaggio alternato di fotografie e immagini movimento; la scoperta dell’audio e della presa diretta, oltre al ritmo e alla suggestioni che la musica può dare alle sequenze fotografiche; i dettagli montati come fossero foto di per sé; la grafica 3D che viola addirittura il tabù originario dell’immagine fotografica: la bidimensionalità. Il video multimediale, in altri termini, diventa una forma espressiva a sé.

Le domande provocate da questa nuova forma e di come possa interagire con la fotografia sono tante: fotografi che realizzano short documentary come interi film, le reflex digitali che competono sul mercato professionale dotandosi di ottimi sensori per la realizzazione di riprese audio-video di qualità; grant e award nazionali ed internazionali che ormai inseriscono stabilmente una sezione dedicata al multimedia.

 

Le tre serate.

martedì 17 giugno. dalle 18.30 alle 19.30 – multimedia con incontro Staff Riding di Marco Casino
dalle 19.30 alle 20.30 – multimedia con incontro OnOff Picture festeggia 5 anni
dalle 21 – proiezione documentario Solo per farti sapere che sono viva
a seguire incontro con Emanuela Zuccalà e Simona Ghizzoni (registe)
Riccardo Noury (portavoce Amnesty International Italia) e Fatima Mahfoud (rappresentante del Fronte Polisario)

mercoledì 18 giugno.dalle 19 alle 20 – multimedia con incontro Modern Odyssey di Davide Monteleone
dalle 20.30 alle 21 – proiezione video fotografici: i lavori del Master in Fotogiornalismo Contemporaneo 2014 (G. Abblasio, S. Camilli, N. Cozzi, V. Damiani, A. Lacchè, K. Mancini, A. Petrosino, F. Romano, S. Sugoni) e selezione video Contrasto a cura di Livia Regali (F. Anselmi, F. Cuttica, E. Larizza, M. Lombezzi, G. Piscitelli, R. Venturi)
dalle 21 – proiezione documentario Artic Spleen
a seguire incontro con Piergiorgio Casotti (regista), Chiara Capodici e Fiorenza Pinna (3/3)

giovedì 19 giugno. dalle 19 alle 20 – multimedia con incontro La città bianca di Tommaso Ausili
interviene Riccardo Staglianò, giornalista di Repubblica
dalle 20.30 alle 21 – proiezione video fotografici: i migliori lavori di Officine Fotografiche Roma 2014 (L. Ranalletta, S. Conte, T. Brodolini, S. Ceglio, M. Bollero, A. Feroce, A. Ciccarelli, D. Cametti Aspri, E. Cubello) e selezione video dal festival les Boutographies (C. Burban, C. Fohlen, J. Fullerton-Batten, P. O’Leary, D. Schacher).
dalle 21 – proiezione documentario Rosarno
a seguire incontro con Greta de Lazzaris (regista) e Mazzino Montinari (produttore)

 Ingresso gratuito ad esaurimento posti. 

 

Infowww.fotoleggendo.it

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

MARIO DE BIASI - TRE OCI VENEZIA

spot_img

FOTOGRAFIA ETICA LODI 2021

spot_img