I fotografi modenesi si raccontano

-

spot_img

MODENA. A seguito del grande successo di pubblico riscontrato dalla mostra della scorsa stagione Modena e i suoi fotografi , Fondazione Fotografia conferma l’interesse per la scena modenese, dedicando una serie di appuntamenti agli autori che operano nel territorio. Protagonisti di questo primo ciclo di incontri, a cura di Sara Ferrari, sono Gabriele Lei, Antonella Monzoni, Alberta Pellacani, Giancarlo Pradelli, Matteo Serri e Aldo Soligno. Strutturati come artist talk, dopo Matteo Serri e Gabriele Lei, gli appuntamenti in calendario proseguono martedì 25 novembre con Alberta Pellacani e Giancarlo Pradelli. Alberta Pellacani nasce a Carpi nel 1964, dove vive e lavora. Studia all’Accademia Clementina di Belle Arti e presso il Dams di Bologna. Il suo linguaggio espressivo spazia dalla fotografia al video, dall’installazione al disegno. Ha esposto in gallerie e spazi culturali in Italia e all’estero. Nel 2013 partecipa alla doppia personale Rêverie allestita presso la galleria Metronom di Modena, insieme a Melissa Moore. Giancarlo Pradelli vive e lavora a Modena. Ha insegnato fotografia presso l’Istituto d’Arte Adolfo Venturi della città. A partire dal 1996 si dedica alla carriera professionale, realizzando progetti in ambito commerciale e pubblicitario. Le sue fotografie fanno parte della collezioni della Galleria Civica di Modena, del Centro studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma e della Bibliothèque Nationale di Parigi.

 

GG001265-1-wpcf_500x331

Ancora incontri martedì 9 dicembre con Antonella Monzoni e Aldo Soligno. Antonella Monzoni nasce a Castelnuovo Rangone nel 1960. Vive e lavora a Modena. Pratica una fotografia di reportage umanista incentrata sul senso di appartenenza elaborato attraverso il ricordo. Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in Italia e all’estero. Nel 2013 è selezionata tra i finalisti del premio Lo sguardo di Giulia ideato dall’associazione Gi.U.L.I.A. (Giornaliste Unite Libere e Autonome). Aldo Soligno nasce a Napoli nel 1983. Vive e lavora tra Modena e Milano. Ha frequentato il Master di reportage presso la John Kaverdash School di Milano. Grazie a una naturale propensione a creare un legame con i soggetti fotografati, emerge nell’ambito della documentazione e del reportage. Ha partecipato a diversi eventi espositivi  italiani e internazionali, tra cui la XV Biennale del Mediterraneo, tenutasi a Thessaloniki in Grecia.

 

Info: www.fondazionefotografia.org

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -