Watermap, installazioni e fotografie allo Spazio Gerra di Reggio Emilia

-

spot_img

REGGIO EMILIA. Inaugura il 6 dicembre allo Spazio Gerra c’è “Watermap: Biopsicofonica”, un’esposizione ricca di installazioni scenografie che utilizzando elementi naturali si coniugano con proiezioni video e immagini fotografiche.

 

9goccia1luca

 

Watermap è il progetto che lega le sperimentazioni di un gruppo di musicisti e artisti intorno a mappe d’acqua e di suoni armonici, frequenze, massaggi sonori, ponti di luce e di vibrazioni a 432 HZ per influenzare l’ambiente circostante e per la giornata inaugurale del 6 dicembre lo Spazio Gerra accoglierà i visitatori già dalle 15 con tè, tisane e succhi bio. Dalle 16, inizierà il tour “Watermap” per un’esperienza coinvolgente di percezioni sonore e tattili attraverso le sculture d’acqua di Luca Prandini. Alle 17, poi, Franco Rossi presenterà il fluido blastosie: gioco immersivo di luci ottenuto dalla vibrazione di cristalli e fluidi, mentre alle 18 i visitatori potranno sperimentare un’esperienza di “Biopsicofonica” attraverso le vibrazioni sonore emesse dal lettino biopsicofonico, creato da Alfredo Miti, dj, compositore e fondatore della Biopsicofonica.

Un’occasione per scoprire gli effetti di una profonda percezione sonora su tutto il corpo che induce alla meditazione e alla coscienza di sé. La giornata si concluderà alle 19 con le suggestioni sonore e musicali tra acustica ed elettronica a cura di Alberto Benati e Fabio Mina con l’accompagnamento dell’assolo di danza della coreografa Sarah Limette Chiesa.

Per info: www.spaziogerra.it

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -