Dagli interni domestici al pianeta Marte: l’universo di Thomas Ruff

-

spot_img

MODENA. Prosegue al Foro Boario di Modena la rassegna di documentari dedicati a grandi fotografi della scena nazionale e internazionale, in collaborazione con “Lo schermo dell’arte Film Festival”. Domenica 21 dicembre, alle 17, sarà la volta del film di Ralph Goertz Thomas Ruff (2011, 50′).

 

 

Ruff
Ruff

 

Il regista, che ha seguito Ruff per due anni, ci guida alla scoperta del peculiare linguaggio visivo del noto artista tedesco, soffermandosi sulle fonti del suo lavoro, sui procedimenti di esecuzione e stampa e infine sulle caratteristiche modalità di presentazione delle sue celebri serie di opere: dai primi interni domestici, ai ritratti di grandi dimensioni, ai jpegs, ai nudi, fino all’ultima produzione, con la serie intitolata m.a.r.s., realizzata ingrandendo e intervenendo col colore sulle immagini topografiche in bianco e nero della superficie del pianeta prelevate su internet dal sito della NASA. Thomas Ruff presenta con rigore e chiarezza trent’anni di ricerche e sperimentazioni fotografiche, realizzate seguendo la lezione di Bernd Becher, di cui è stato allievo alla Kunstakademie di Düsseldorf.

Si accede alla proiezione con il biglietto di mostra. Per informazioni: Fondazione Fotografia Modena, tel. 059 239888, www.fondazionefotografia.org

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -