fbpx
AppuntamentiWORKSHOPLa metropoli, workshop sull'immagine documentaria

La metropoli, workshop sull’immagine documentaria

-

spot_img

ROMA. Punto di Svista e Officine Fotografiche il 18 e 19 aprile organizzano a Roma la terza edizione delle Giornate di Studio sull’Immagine DocumentariaL’edizione del 2013 rappresenterà un ulteriore approfondimento relativo all’abbattimento dei confini tra fotografia e cinema e riguarderà tematiche che entrambe le discipline hanno nei decenni affrontato: la metafora della metropoli, la raffigurazione visiva dello spazio urbano, la condizione dell’individuo nella città, la relazione tra soggetto umano e paesaggio della metropoli.

 

metropoli_2

La giornata del 18 aprile 2013 sarà dedicata a un seminario di Maurizio G. De Bonis (critico cinematografico e delle arti visive e direttore di CultFrame – Arti Visive) incentrato sulla complessa questione della raffigurazione della metropoli nelle arti visive tecnologiche: fotografia, videoarte, cinema.

Attraverso la visione di immagini fotografiche e sequenze cinematografiche, saranno analizzati i vari approcci di fotografi e cineasti/documentaristi internazionali che hanno elaborato nella loro ricerca il concetto di ‘metropoli’.

La giornata del 19 aprile 2013 sarà, invece, incentrata su un incontro/dialogo con il regista e documentarista Fabrizio Ferraro, uno degli autori italiani più anticonvenzionali del panorama internazionale che ha spesso inserito nel suo percorso espressivo la questione della raffigurazione dello spazio urbano in relazione alla figura umana.

Interverranno e dialogheranno con Fabrizio Ferraro, Orith Youdovich (fotografa), Annarita Curcio (critica fotografica) e Maurizio G. De Bonis (critico cinematografico e delle arti visive e direttore di CultFrame – Arti Visive).

Programma:

 

Giovedì 18 aprile 2013. Ore 18.30 – 21.30

SEMINARIO LA METROPOLI COME METAFORA, TRA FOTOGRAFIA E CINEMA

Introduce: Emilio D’Itri, Presidente di Officine Fotografiche Roma

Conduce: Maurizio G. De Bonis, critico cinematografico e delle arti visive e direttore di CultFrame – Arti Visive

Uno studio approfondito che sarà il fulcro del seminario permetterà di comprendere come la raffigurazione nelle arti visive della città abbia fatto emergere innumerevoli elementi non solo riguardanti questioni strettamente sociali ma anche fattori non secondari di ordine collettivo e di carattere psicologico. Attraverso la visione di lavori fotografici di significativi autori del XX secolo e sequenze di lungometraggi e documentari di importanti cineasti internazionali si effettuerà una ricognizione sulle modalità utilizzate nelle arti visive contemporanee per esprimere la complessità del “sistema-metropoli”.

 

Venerdì 19 aprile 2013. Ore 18.30 – 21.30

INCONTRO – DIBATTITO L’IMMAGINE DELLA CITTA’, TRA NARRAZIONE