fbpx

Dal Veneto al Trentino per imparare i trucchi dei fotografi di National Geographic

-

Si terrà dal 23 al 27 luglio, in diverse località italiane, il workshop “Dal Veneto al Trentino tra arte, natura e mestieri” che rientra nel corso “Obiettivo reporter. Metti a fuoco il tuo talento” (Bluocean’s workshop).

Il workshop sarà diretto da Moria De Zen, fotografa e collaboratrice di National Geographic. Si scatterà in una terra ricca di fascino – tra paesaggi montani, collinari e lagunari, piccoli borghi e grandi città d’arte – cercando di cogliere lo spirito del luogo attraverso immagini che immortalano architetture, scorci pittoreschi, vita di strada e mestieri. Saranno giorni d’intenso e stimolante lavoro, il cui ritmo sarà dettato dalla luce: dall’alba al tramonto… e oltre.

 

ph bluocean
ph bluocean

 

Scopo del workshop è quello di fornire un bagaglio tecnico per realizzare un reportage fotografico in puro “stile” National Geographic, analizzando le fasi necessarie per la sua realizzazione: dall’idea alla schematizzazione del progetto, dalla pratica fotografica fino all’editing, stimolando il senso critico – attraverso la “daily critique” – e la creatività di ognuno. Un mix tra pratica e teoria per comprendere il modus operandi che si cela dietro un reportage fotografico dove ci sarà anche il tempo per godere del piacere del cibo e delle occasioni di svago che il luogo offrirà.

Programma.

Mercoledì 23 luglio. Treviso, ore 15.30 incontro con il master, presentazione delle linee guida del workshop e lezione in aula (presso hotel in via di definizione).

Giovedì 24 luglio. Venezia, Burano, Murano. Partenza all’alba verso la città di Venezia. Visita di uno Squero dove sarà possibile documentare l’arte di costruire una gondola. Nel pomeriggio visita ai centri di Murano e Burano per assistere rispettivamente alla lavorazione del vetro e dei merletti. Rientro a Treviso.

Venerdì 25 luglio. Treviso, Caorle. Partenza al mattino verso Caorle, particolare borgo marinaro dai colori vivaci. Passeggiando tra le piccole vie del centro storico o tra i caratteristici pescherecci ormeggiati nel canale che lambisce e raccoglie la città, saranno molteplici e variegati gli stimoli visivi. Nella laguna di Caorle si può ancora ammirare il volo di gabbiani e garzette che si alzano dalle barene, aironi, gru e folaghe, e i tipici “casoni”dei pescatori, costruiti in legno e canna palustre. Rientro a Treviso e revisione dei primi lavori.

Sabato 26 luglio. Trento e Borgo Valsugana. Partenza all’alba verso la città di Trento. In mattinata tour fotografico della città. Dopo pranzo visita al famoso parco dell’Arte Sella. Prima di rientrare a Treviso verrà fatta tappa ad Asolo, uno dei borghi medievali più belli d’Italia.

Domenica 27 luglio. Treviso. Mattinata dedicata allo shooting nel centro di Treviso e al lavoro individuale di selezione ed editing. Nel pomeriggio revisione finale del reportage prodotto. Chiusura dei lavori e consegna dell’attestato di partecipazione (fine lavori prevista per le ore 19.30).

 

Moria De Zen si diploma con Lode all’Accademia di Belle Arti NABA di Milano dove studia comunicazione e fotografia. Prosegue la sua formazione a Londra; tornata in Italia collabora con agenzie di pubblicità e aziende. Nel 2003 fonda un’agenzia di comunicazione integrata e inizia la sua attività espositiva. Seguono le mostre Evoke (2007-2008) e Insight (2010-2012), collocato in vari allestimenti organizzati in più parti d’Italia e in Cina. Principali collettive: Volontariamente (Milano, Roma, Orvieto, Padova, 2012), Humankind (The powerHouse Arena, New York, 2010); Acqua Aria Fuoco Terra, della rivista National Geographic (Palazzo delle Esposizioni, Roma, 2008). Partecipa a festival internazionali tra i quali: Orvietofotografia (2010-2012), Padiglione Italia del 14° Festival di Arte Fotografica di Lishui a Zhejiang in Cina (2011), Circuito Off a Fotografia Europea (Reggio Emilia, 2010), Festival Matières Sensibles di Lille (Milano, 2009), FotoGrafia (Roma, 2007-2008). Ottiene riconoscimenti in concorsi fotografici internazionali tra cui: Master Cup (2011), PX3 (2011), IPA (2010), FIOF Professional Photography Award (2009-2011), Premiofotografico (2009). Nel 2011 e 2012 è assistente di Enrico Bossan e senior editor di due blog di fotografia. Tiene corsi e workshop di tecnica e linguaggio della fotografia. Si dedica a progetti di ricerca personale e di reportage tra il sociale e il documentario. Ha base ad Asolo.

Info e iscrizioni: info@bluocean.it; 0965.626646

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Italia in attesa

spot_img

NUOVA FUJI X-H2s

spot_img

Ultimi articoli

Italia In-Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In-attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo da...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

Gianni Berengo Gardin: l’occhio come mestiere e la mostra a Roma

Con oltre 200 fotografie, la mostra fotografica "L’occhio come mestiere" al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo...

You might also like
- potrebbero interessarti -