fbpx

Fotografia di Reportage e Fotogiornalismo, quattro giornate di corso a Torino

-

TORINO. Si terrà nelle giornate del 6, 7, 8 e 9 novembre all’ex Manifattura Tabacchi 
(corso Regio parco, 134/a) il workshop di “Fotografia di Reportage e Fotogiornalismo” con Francesco Cito e Riccardo Bononi.

Il workshop, promosso da Photissima Art Festival, in collaborazione con Irfoss, Istituto di Ricerca e Formazione nelle Scienze Sociali, prevede per ogni giornata due momenti di lezione in aula. La sessione pomeridiana, in particolare, sarà dedicata anche alle esercitazioni e alla discussione dei propri progetti e durante gli incontri in aula si ripercorreranno anche le esperienze personali e professionali dei docenti, scandite visivamente dalla proiezione delle proprie fotografie, anche inedite, svelando la storia e il percorso che si nasconde dietro ogni scatto. Agli studenti sarà lasciato ampio spazio per colmare le proprie curiosità, si andranno così a toccare anche tematiche specifiche non previste dal presente programma.

 

workshop-fotografia-francesco-cito-irfoss-riccardo-bononi-1989_02_26-Afghanistan_Ruins-678x447

 

IL PROGRAMMA.

– Giorno 1 (con Riccardo Bononi) – Parlare per Immagini: la fotografia come mezzo di comprensione di fenomeni sociali complessi; l’intento comunicativo attraverso la fotografia; la scelta del registro, del mezzo e del target.

– Giorno 2 (con Riccardo Bononi) – la Produzione di un Discorso Visuale: la costruzione di unità minime dotate di senso in fotografia (fotemi); la natura non sequenziale della narrazione fotografica; la trasposizione di un discorso nel linguaggio delle immagini; diverse tipologie di sequenze fotografiche; editing di un reportage.

– Giorno 3 (con Francesco Cito): Sull’importanza dell’”esserci” – Una vita da free lance: Il fotografo e il viaggio;  la scelta della meta; colmare la distanza fisica e culturale tra fotografo e soggetti ritratti; la quotidianità sul campo, i rischi, il reportage di guerra. Oltre il viaggio: la ricerca dello straordinario nel quotidiano; individuazione, costruzione e sviluppo della “notizia”; la difficoltà del reportage su argomenti così familiari da apparire quasi scontati.

– Giorno 4 (con Francesco Cito): La notizia, la testimonianza e il documento: ricercare la notizia attraverso la fotografia; registri stilistici e canali divulgativi; la scelta del titolo e delle didascalie; quando la notizia diventa documento, la storia raccontata dalle immagini. La fabbrica del fotogiornalismo: il ruolo del fotografo, dell’editore e del photo editor. Quando la foto abbandona il fotografo, uso e abuso mediatico delle immagini fotografiche.

Al termine del workshop ai partecipanti verrà conferito un attestato certificante la partecipazione e le competenze acquisite.

 

Riccardo Bononi
Riccardo Bononi

 

FRANCESCO CITO (Napoli, 1949), tra gli unici italiani ad aver vinto ben due Word Press Photo (il più grande riconoscimento internazionale  per la fotografia). Dopo aver cominciato a lavorare come fotografo free-lance nel 1975 (lo stesso anno ottiene anche la sua prima copertina per il Sunday Times Magazine), a soli 30 anni è uno dei primi fotoreporter a raggiungere clandestinamente l’Afghanistan
 occupato, percorrendo a piedi oltre 1200 km al seguito di vari gruppi di guerriglieri 
(Mujahiddin). Da allora ha preso parte, a più riprese e come inviato per numerose
 testate internazionali, ai conflitti in Libano, Cisgiordania, Striscia di Gaza, 
Afghanistan, Kuwait, Bosnia, Kossovo e Albania. In Italia si è interessato principalmente
 di fatti di mafia e di camorra.
Dal 1980 ad oggi, oltre ad essere stato ferito sul campo in tre distinte occasioni (due volte 
dai soldati israeliani  ed una dai rivoltosi palestinesi), ha collezionato copertine e pubblicazioni 
di reportage sulle maggiori testate di quotidiani e periodici nazionali e 
internazionali: Epoca, L’Europeo, Panorama, L’Espresso, Il Venerdì di Repubblica, 
Sette-Corriere della Sera, Life, Stern, Die Zeit magazine, Sunday Times magazine, 
The Observer, The Independent magazine, Paris Match, Figaro magazine, e molti 
altri ancora.

RICCARDO BONONI, laureato in due distinte branche delle scienze sociali (psicologia
e antropologia), dal 2010 è ricercatore e docente di Antropologia Visuale presso l’Istituto 
di Ricerca e Formazione nelle Scienze Sociali (IRFOSS) di Padova. La scelta di associare 
la fotografia alla sua attività di ricerca sul campo lo ha portato a lavorare in Africa, 
Sud America, Sud Est asiatico, Europa, Stati Uniti ed India.
I suoi studi hanno riguardato principalmente le teorie della visione e il ruolo dell’immagine 
in contesti non occidentali. Già curatore di numerosi percorsi di fotografia etnografica
 in collaborazione con le istituzioni accademiche, attualmente è impegnato nella realizzazione 
di un reportage sugli Honey Hunters Kurumba nell’India meridionale.

 

Scadenza per la domanda di partecipazione: lunedì 13 ottobre 2014

Tutte le info su: www.photissima.it 


 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Italia in attesa

spot_img

NUOVA FUJI X-H2s

spot_img

Ultimi articoli

Italia In-Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In-attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo da...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

Gianni Berengo Gardin: l’occhio come mestiere e la mostra a Roma

Con oltre 200 fotografie, la mostra fotografica "L’occhio come mestiere" al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo...

You might also like
- potrebbero interessarti -