Lorenzo Zoppolato vince Portfolio Italia 2018

524
Zoppolato vincitore Portfolio Italia 2018
Zoppolato Lorenzo - La Luce Necessaria

E’ Lorenzo Zoppolato, con “La luce necessaria“, il vincitore Portfolio Italia 2018 – GP Lumix.

Il premio è promosso da Fiaf (la federazione italiana associazioni fotografiche) associazione senza fini di lucro che si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia su tutto il territorio nazionale.

La premiazione si è svolta il 24 novembre a Bibbiena.

Zoppolato vincitore Portfolio Italia 2018
Zoppolato Lorenzo – La Luce Necessaria

Zoppolato ha vinto il “17° Portfolio dell’Ariosto”, V tappa del circuito Portfolio Italia Gran Premio Lumix.

Questa la motivazione della giuria:

“Se camminare è scrivere sulla terra possiamo dire che l’autore giunge a Huautla de Jiménez in Messico e vi rimane più di venti giorni. Qui scrive di sé e di quella gente, entra nella loro storia e nei loro riti, per questo nei loro sogni, nel mistero di un essere che si è protratto identificato nel tempo, scrive poi la storia, fotografa, attraverso un realismo magico sempre nel sogno, però, da cui non può prescindere la conoscenza visiva del tutto: la luce necessaria.”

Secondi ex aequo Gemma Rossi e Fabio Itri 

Secondi ex aequo Gemma Rossi con “PMA (procreazione medicalmente assistita)” e Fabio Itri con “Scomparsi”.

Itri ha vinto l’11° Portfolio Jonico sesta tappa di “Portfolio Italia 2018 – Gran Premio Lumix”.

Fabio Itri, di Reggio Calabria, ha presentato un portfolio composto da 26 immagini a colori realizzate nel 2014.

Si è aggiudicato il premio: “per l’originale esposizione di un dramma tanto difficile da percepire con gli occhi, il sequestro di persona, tanto facile da considerare socialmente.

Ricorrendo ad immagini del territorio, a documenti d’epoca, a suggerimenti iconici, il fotografo riprende le fila di una narrazione che ritorna ad essere denuncia, consapevole conoscenza del fenomeno.

“PMA, Procreazione Medicalmente Assistita” è, invece, il lavoro di Gemma Rossi che si è classificato secondo alla tappa di Taranto di Portfolio Italia “Gran Premio Lumix G Panasonic” con la seguente motivazione: “Per essere riuscita, in 28 immagini, a narrare il faticoso percorso previsto dal protocollo medico applicato alla procreazione medicalmente assistita (PMA). Un viaggio attraverso il ripetersi di rutali ai quali viene consegnato il sogno di maternità”.


 

Il vincitore riceverà in premio 1500 euro; 500 euro a testa verranno invece assegnati al secondo e al terzo classificato. La mostra con tutti i portfolio rimarrà poi aperta al pubblico, a Bibbiena, fino a domenica 10 febbraio 2019.

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here