fbpx
It happensNewsAd ArteFiera 2014 una sezione dedicata alla fotografia

Ad ArteFiera 2014 una sezione dedicata alla fotografia

-

spot_img

BOLOGNA. Anche la fotografia sbarca ad Artefiera che, per la sue edizione del 2014, porterà al suo pubblico più gallerie, un’apertura all’Ottocento, il focus sui Paesi dell’est Europa e la Cina e l’attenzione ai collezionisti e degli amanti della fotografia.

 

Mia Fair Milano
Mia Fair Milano

Per la prima volta un’intera sezione, infatti, sarà completamente dedicata alle gallerie che propongono fotografia grazie anche alla collaborazione con Mia Milan Image Art, uno dei più importanti tra gli appuntamenti italiani dedicati alla fotografia artistica e diretto da Fabio Castelli con il quale è stato siglato un accordo pluriennale di collaborazione. Nel nuovo spazio dedicato alla fotografia, quindi, i collezionisti che visiteranno Arte Fiera vedranno le opere esposte da una qualificata selezione di gallerie specializzate in questa forma di espressione artistica che sta trovando un numero sempre crescente di estimatori ed acquirenti.

 

la presentazione stampa
la presentazione stampa

 

“La nascita di questa collaborazione tra due delle realtà fieristiche più apprezzate a livello italiano conferma il ruolo sempre più importante che riveste oggi la fotografia come linguaggio d’arte contemporanea – ha detto Duccio Campagnoli, presidente di Bologna Fiere alla conferenza stampa di presentazione. “Con la prossima edizione ArteFiera dedica quindi un riconoscimento a questo mezzo espressivo artistico con una nuova sezione specifica”.

Per l’occasione, i direttori artistici e la commissione di ArteFiera insieme a Fabio Castelli selezioneranno un gruppo di gallerie attraverso le quali, ArteFiera presenterà un nuovo modo di accostarsi alla fotografia d’arte, senza dimenticare l’aspetto didattico, per avvicinarsi al collezionismo in modo consapevole e approfondire tutti i requisiti che la fotografia deve avere per presentarsi sul mercato in modo appropriato.

“Sono molto contento – afferma Fabio Castelli – che si sia avviata la partnership tra ArteFiera e MIA Fair mediante la quale il mondo della fotografia viene accolta su uno dei palcoscenici artistici più prestigiosi che l’Italia può offrire. Continua così il percorso di questo mezzo espressivo, ormai a pieno titolo protagonista dell’universo artistico. Inoltre la partecipazione ad ArteFiera, che dimostra con questo accordo grande apertura e capacità di seguire il mercato, rappresenta un altro capitolo della storia di MIA Fair che, in pochi anni, ha saputo conquistare l’apprezzamento del pubblico, della critica e degli addetti ai lavori”.

 

Mia Fair Milano
Mia Fair Milano

 

Arte Fiera 2014 proporrà, come d’abitudine, un ricco e qualificato programma di incontri e tavole rotonde che vedranno come protagonisti galleristi, curatori, direttori di musei e collezionisti di primo piano nel mondo dell’arte moderna e contemporanea. Nei giorni di apertura di Arte Fiera verrà coinvolta anche tutta la città di Bologna che si trasformerà in un grande contenitore e palcoscenico per numerosi eventi legati all’arte contemporanea e moderna. In collaborazione con il Comune di Bologna Assessorato alla Cultura, infatti, sarà riproposto ART CITY, il calendario di iniziative che si svolgeranno nei musei di Bologna curato e coordinato da Gianfranco Maraniello, direttore del MAMbo Museo d’Arte Moderna di Bologna. La notte del sabato sarà poi tradizionalmente dedicata alle proposte degli operatori commerciali e culturali Bolognesi, con la Art White Night che ogni anno richiama decine di migliaia di persone a Bologna per la Notte Bianca dell’Arte.

 

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

MARIO DE BIASI - TRE OCI VENEZIA

spot_img

FOTOGRAFIA ETICA LODI 2021

spot_img