fbpx
It happensNewsUccisa la giornalista e reporter francese Camille Lepage

Uccisa la giornalista e reporter francese Camille Lepage

-

spot_img

La giornalista e fotografa francese Camille Lepage è stata uccisa nella Repubblica Centroafricana. Nè da’ notizia Reuters. La giovane si trovava nella Repubblica Centrafricana da diverse settimane per seguire la missione Sangaris ed era al seguito dei miliziani anti-balaka. L’ultima foto era stata pubblicata sul suo account Instagram il 6 maggio scorso.

 

Camille LePage, foto tratta da https://frontlinefreelance.org/member/camille-lepage
Camille LePage, foto tratta da https://frontlinefreelance.org/member/camille-lepage

 

(Reuters) – A French journalist has been murdered in the Central African Republic, President Francois Hollande’s office said in a statement on Tuesday. “The corpse of (Camille) Lepage was found after a patrol by (French) Sangaris troops stopped a car driven by anti-balaka groups, in the Bouar region,” the statement said. “Everything will be done to uncover the circumstances of this assassination and to track down who murdered our compatriot.”

 

L'ultimo scatto su Instagram (instagram.com/camille_lepage)
L’ultimo scatto su Instagram (instagram.com/camille_lepage)

 

Fotoreporter con sede in Sud Sudan, Camille si trasferì a Juba nel luglio 2013, con l’idea di attirare l’attenzione su questo paese troppo spesso dimenticato. Camille ha documentato la vita quotidiana del Sud Sudan, andando sui monti Nuba nel novembre 2012, dove ha regolarmente documentato la crisi umanitaria e la guerra nel territorio. I suoi reportage sui monti Nuba sono stati pubblicati su Le Monde, Vice, Le Journal de la Photographie, DVAfoto e Camille è stata anche una tra i finalisti di La Bourse du Talent 2013.

Sul suo sito, Camille Lepage tutti i suoi lavori.