fbpx
It happensNewsCorso per curatori in ambito fotografico, al via le...

Corso per curatori in ambito fotografico, al via le iscrizioni

-

spot_img

MODENA. Sono aperte le iscrizioni al corso curatori di Fondazione Fotografia Modena, edizione 2015. Il programma offre un percorso di specializzazione professionale nel settore della curatela e dell’organizzazione di mostre nell’ambito delle arti visive con particolare riferimento alla fotografia.

Nel panorama italiano, dove non esiste ancora un percorso di studi dedicato alla formazione specialistica della figura professionale del curatore in ambito fotografico, il corso di Fondazione Fotografia si propone di approfondire le tematiche specifiche per questo settore. La scorsa edizione ha visto coinvolti come docenti Giovanna Calvenzi, Stefano Coletto, Denis Curti, Francesca Fabiani, Flavia Fossa Margutti, Christine Frisinghelli, Tiziana Macaluso, Filippo Maggia, Emanuela Sesti e Bas Vroege.

 

corso curatori
corso curatori

 

Il corso è strutturato in cinque moduli, ciascuno dedicato all’approfondimento di un singolo tema: dall’ideazione e progettazione di una mostra alla comunicazione e al fundraising, dagli allestimenti alle produzioni editoriali, al restauro, conservazione e catalogazione delle opere fotografiche. Ogni modulo ha una durata di 32 ore condensate in una settimana al mese per cinque mesi, da gennaio a maggio, dal lunedì al venerdì. Al termine del corso ogni studente sarà chiamato a sviluppare un progetto individuale da presentare al pubblico, mettendo in pratica in prima persona le competenze acquisite durante le lezioni. I progetti verranno poi raccolti in un catalogo edito da Fondazione Fotografia Modena.

L’offerta didattica comprende inoltre la possibilità di partecipare a trasferte formative all’estero e di seguire i seminari tenuti da critici, curatori ed esperti del settore italiani e internazionali organizzati all’interno del piano didattico del master di Fondazione Fotografia Modena. A disposizione dei partecipanti saranno anche uno spazio espositivo per l’organizzazione di mostre, la biblioteca specializzata della Fondazione, con oltre 1200 volumi di fotografia e arte contemporanea, e la videoteca, con oltre 90 interviste ad artisti, critici e curatori della scena contemporanea nazionale e internazionale.

Durante il semestre gli studenti potranno partecipare alle attività di Fondazione Fotografia ed essere coinvolti dall’ufficio mostre, dall’ufficio tecnico e dall’ufficio stampa in occasione dell’organizzazione delle mostre in programma al Foro Boario di Modena oppure in occasione di collaborazioni specifiche (enti e istituzioni partner a Modena, Fondazione Bevilacqua la Masa a Venezia, Ciac di Foligno, Radio Rai Tre a Roma, etc.).

Tutti i dettagli sul corso per curatori e sulle modalità di iscrizione sono reperibili sul sito della Fondazione, alla pagina http://www.fondazionefotografia.org/formazione/corso-curatori/