Matteo Signanini e Maurizio Fantone sono i vincitori del 10° Portfolio al mare

2547
Matteo Signanini, Via Rebocco

SESTRI LEVANTEMatteo Signanini e Maurizio Fantone sono i vincitori del “10° Portfolio al mare”, quarta delle dieci tappe di “Portfolio Italia 2016 – Gran Premio Hasselblad“, che si è tenuta all’interno del festival di fotografia “Una Penisola di Luce”. 

 

 

Matteo Signanini, fotografo spezzino, ha presentato un portfolio, “Via Rebocco“, composto da 20 immagini in bianco e nero realizzate tra il 2012 e il 2016. Ha vinto il primo premio grazie ad un linguaggio espressivo capace di catturare il grido viscerale delle vite emarginate. Il tutto grazie ad uno sguardo intimo di pacata dolcezza che appartiene a chi è nato tra quei luoghi periferici della realtà urbana.

 

 

Maurizio Fantone, fotografo della provincia di Cuneo, ha presentato “The Vanity Fair” un portfolio di 14 fotografie a colori realizzate nel 2014. Il progetto si è classificato al secondo posto grazie alla verità della sua ricerca sulla realtà antropologica del mondo dei Rom oggi, un popolo che ha raggiunto l’orgoglio della sua identità soprattutto nelle fasce giovanili. Il lavoro di Fantone restituisce un volto nuovo di questo popolo, naturale e spontaneo, in un momento di aggregazione sociale e “rituale” a Saint Marie de la Mer in Camargue: un “catalogo” di ritratti di ragazzi e ragazze ricco di implicazioni psicologiche e di annotazione di costume con un grande spessore narrativo.