fbpx
It happensNewsUn questionario pubblico sulla fotografia

Un questionario pubblico sulla fotografia

-

spot_img
spot_img

Fotografia online e pubblico” è un progetto volto a sondare l’opinione degli spettatori della fotografia. Questo per stimolare una riflessione sulle modalità di fruizione digitale degli eventi culturali tramite un questionario e una pubblicazione scaricabile gratuitamente.

Gli eventi fotografici nel periodo Covid-19

Le misure di contrasto al Covid-19 hanno evidenziato la necessità di sperimentare modi d’interazione che prescindano dalla presenza fisica del visitatore all’evento culturale. La via scelta da musei, istituzioni e privati è stata, inevitabilmente, quella virtuale.

Abbiamo assistito a un’impennata di iniziative come mostre virtuali, dirette Instagram, webinar… Anche le realtà dedicate alla fotografia si sono attivate di conseguenza.
La fitta agenda di appuntamenti ha sicuramente stimolato il confronto tra gli addetti ai lavori. Qual è stata però la percezione del pubblico?

Per dare voce a chi ha usufruito di questi contenuti e inquadrare la portata del fenomeno, il collettivo Kublaiklan ha lanciato “Fotografia online e pubblico”.
Il progetto si articola in due fasi: la prima, un questionario, è rivolta a coloro che hanno partecipato come spettatori alle iniziative online a tema fotografico organizzate durante la quarantena. La seconda parte, una pubblicazione, presenterà i risultati e sarà corredata da interviste e contributi di professionisti del mondo della cultura fotografica italiana.

Fotografia online e pubblico Kublaiklan

Come ha reagito il pubblico alle proposte?

L’obiettivo è restituire una panoramica della partecipazione alle iniziative fotografiche online organizzate durante il lockdown e fornire uno strumento di ricerca agli addetti ai lavori, per riflettere sugli sviluppi di nuove possibili modalità di fruizione dell’evento digitale nel mondo della fotografia. Quali sono
state le iniziative che hanno avuto più successo? Cosa ha funzionato e cosa no? In prospettiva, come integrare al meglio online e offline?

Partendo dal principio che l’esperienza culturale vada pensata e progettata ponendo al centro lo spettatore, il progetto vuole esplorare le potenzialità delle iniziative online-based intese non come semplice alternativa, ma come attività da includere in una strategia integrata che tenga conto delle loro peculiarità rispetto alla fruizione fisica, che rimane comunque unica e imprescindibile.
Il questionario è disponibile al link e sarà compilabile dal 19/05/2020 al 9/06/2020.
La pubblicazione verrà distribuita successivamente.

Kublaiklan

Kublaiklan è un collettivo che esplora modalità diffuse di interazione con la fotografia e di riflessione sull’immagine contemporanea attraverso progetti curatoriali, installazioni site-specific, attività didattiche ed editoriali.

Nel 2018 ha curato la mostra “Daring&Youth” di Yulia Krivich per il circuito OFF di Fotografia Europea, ricevendo la menzione speciale della giuria. La stessa mostra è stata poi esposta, in veste rinnovata, a Jest – Spazio per la fotografia nell’ottobre 2018. Per Photolux 2018 ha curato e prodotto la mostra “Fantasia” di Karim El Maktafi. Come tutor del progetto di formazione giovanile Speciale Diciottoventicinque di Fotografia Europea 2019, il collettivo ha inoltre curato la mostra finale “Collaboration/Matter”, parte del circuito ufficiale del festival.

A giugno 2019 ha completato il progetto di ricerca e archiviazione “Baci from Cortona” commissionato da University of Georgia Cortona e Cortona On The Move, occupandosi anche della curatela del libro e della mostra conclusiva. Nell’estate 2019 ha vinto la Call For An Open Air Installation di Gibellina PhotoRoad presentando un’installazione site-specific per il lavoro di @fontanesi.

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2021

spot_img

IMP Festival 2021

spot_img