fbpx
It happens Nils-Udo vince il Premio Bnl Gruppo Bnp Paribas

Nils-Udo vince il Premio Bnl Gruppo Bnp Paribas

-

L’artista tedesco Nils-Udo ha vinto il Premio Bnl Gruppo Bnp Paribas. Il riconoscimento ogni anno è assegnato a Milano nel corso di Mia Fair, la fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte.

L’artista vince con l’opera Sequoia Piece (2012), un’immagine di un’installazione da lui stesso realizzata nel Van Dusen Botanical Garden di Vancouver.

Il premio Bnl Gruppo Bnp Paribas

Nonostante la X edizione di MIA Fair, uno degli appuntamenti più attesi da collezionisti e appassionati di fotografia, non si sia potuta svolgere a causa dell’emergenza sanitaria, il main sponsor BNL Gruppo BNP Paribas ha voluto rinnovare il premio. Lo ha fatto promuovendo le 15 opere finaliste pubblicandole sull’account Instagram @bnl_cultura.

L’esposizione “virtuale”, ha dato modo agli appassionati di arte di poter scoprire e conoscere sia i lavori fotografici sia i loro autori. Tutto ciò nella consapevolezza che la fotografia è uno tra i linguaggi espressivi più rappresentativi del sistema dell’arte contemporanea.

Nils-Udo, rappresentato dalla galleria Photo&Contemporary di Valerio Tazzetti, ha dimostrato nel controllo dell’impatto ambientale e nel rispetto delle risorse naturali.

Mai come in questi tempi, la tematica ambientale risulta attuale e d’incombenza mondiale, oltre che di grande interesse anche per BNL e il Gruppo BNP Paribas. In linea, dunque, con la strategia di #PositiveBanking di Banca e Gruppo, un’ambizione che punta a generare un impatto positivo per un futuro migliore, con attenzione soprattutto alle nuove generazioni.

Nils-Udo vince premio Bnl Gruppo Bnp Paribas
Nils-Udo, Sequoia Piece, Vancouver 2012, Stampa a colori llfochrome su Di-bond, cm. 128×128, Ed. 1/5,Courtesy Photo&Contemporary, Torino/Milano

Sequoia Piece, l’opera di Nils-Udo

Sequoia Piece è l’immagine dell’installazione realizzata da Nils-Udo. Qui armonicamente convivono l’energia, la forza, l’immensità delle sequoie e la delicatezza, l’eleganza e la caducità delle foglie di palma, piantate appositamente intorno, sopra e sotto gli imponenti alberi secolari.

Nils-Udo è un noto rappresentante del movimento Art in Nature, e ha concentrato la sua indagine sul legame inscindibile tra condizione umana, identità personale e perfezione della Natura, creando installazioni talvolta immense, talvolta quasi miniaturizzate, sviluppando opere che non rimarranno mai permanenti ma che subiranno anch’esse il cambiamento naturale del ciclo biologico, lasciando che sia la natura a intervenire sul suo lavoro e non il contrario.

L’opera entrerà a far parte dell’importante collezione artistica di Bnl, che negli anni si è arricchita anche delle opere premiate nelle precedenti edizioni.

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Margaret Bourke-White, la mostra a Palazzo Reale di Milano

Tempo di lettura stimato: 4 minuti "Prima, donna. Margaret Bourke-White" è il titolo della mostra con fotografie di Margaret...

Il realismo magico di Mario Giacomelli, collezione permanente a Senigallia

ICON_PLACEHOLDERTempo di lettura stimato: 3 minuti Il 2020 ha segnato il ventennale della scomparsa di Mario Giacomelli. Per questo,...

Loving, una storia fotografica che racconta l’amore tra uomini (in passato)

"Loving. Una storia fotografica". È questo il titolo del volume edito da 5 Continents Editions che ritrae l’amore romantico...

Appuntamenti da non perdere

Realtà o irrealtà, il contest fotografico dedicato ai giovani

Realtà o irrealtà. È questo il titolo del contest fotografico nazionale rivolto ai giovani, dai 14 ai 35 anni....

Creare e pensare la fotografia, alta formazione sull’immagine fotografica

“Creare e pensare la Fotografia” è un progetto didattico di alta formazione promosso da Ets Occhio e Orientare. Lo...

Phest, l’originale call fotografica viaggia come una cartolina su Instagram

Il festival fotografico Phest per il 2021 ha deciso di lanciare sul web una bella e originale social photo...