Gregory Crewdson: una trilogia sospesa tra atmosfere goth e disruptive

-

spot_img

Le fotografie di Gregory Crewdson sono in mostra a Torino, alle Gallerie d’Italia di Intesa San Paolo. I nuovi spazi espositivi di Piazza San Carlo fino al 22 gennaio 2023 ospiteranno, infatti, Eveningside, la nuova serie di fotografie del fotografo americano.

Il progetto, in parte commissionato da Intesa Sanpaolo, è stato concepito dall’artista come l’atto finale di una trilogia che abbraccia dieci anni di lavoro.

GREGORY CREWDSON, Morningside Home for Women, 2021-2022, Stampa digitale ai pigmenti, 87,6 × 116,8 cm © Gregory Crewdson
GREGORY CREWDSON, Morningside Home for Women, 2021-2022, Stampa digitale ai pigmenti, 87,6 × 116,8 cm © Gregory Crewdson

Eveningside: la trilogia di Gregory Crewdson ora in mostra a Torino

La mostra, curata da Jean-Charles Vergne, è una rassegna della trilogia che inizia con Cathedral of the Pines (2012-2014) e An Eclipse of Moths (2018-2019), accanto ai precedenti scatti minimalisti di Crewdson, intitolati Fireflies (1996).

Inoltre, nella sala multimediale verrà proiettato Making Eveningside, un video dietro le quinte con musiche originali di James Murphy degli LCD Soundsystem, e Stuart Bogie, polistrumentista-compositore americano.

In netto contrasto con le foreste infestate, solitarie e remote di Cathedral of the Pines e con i vasti e desolati paesaggi post-industriali di An Eclipse of Moths, nella serie Eveningside il fotografo esplora momenti di contemplazione entro i confini della vita quotidiana, nei luoghi di lavoro e negli spazi adiacenti.

Le figure che popolano gli scatti sono scarne e spesso viste attraverso le vetrine dei negozi, nel riflesso di uno specchio o posizionate sotto il proscenio banale della routine quotidiana: ponti ferroviari, portoni, portici, la tettoia di uno sportello bancomat, di una latteria, di un mercato rionale o di un negozio di ferramenta.

GREGORY CREWDSON, Madeline's Beauty Salon, 2021-2022, Stampa digitale ai pigmenti, 87,6 × 116,8 cm © Gregory Crewdson
GREGORY CREWDSON, Madeline’s Beauty Salon, 2021-2022, Stampa digitale ai pigmenti, 87,6 × 116,8 cm © Gregory Crewdson

Le evocazioni dark e noir

Avvicinando il suo punto di osservazione alle figure, utilizzando una combinazione più o meno intensa di luce e ombra (oltre ad effetti speciali come nebbia, pioggia, fumo e foschia) e, per la prima volta, il suo ormai onnipresente team di produzione e luci al completo in una tavolozza monocromatica, l’artista ricrea una ricca atmosfera gotica. Un’atmosfera evocativa dei film noir e del cinema classico, ma con le capacità e la chiarezza della più attuale tecnologia disponibile nella fotografia digitale.

Ogni serie della trilogia rappresenta tappe essenziali del percorso artistico e dell’evoluzione creativa di Crewdson nell’ultimo decennio. I temi spaziano dalla dimensione intima e personale alle visioni esistenziali ed espansive del mondo. Non manca una riflessione sul profondo rispetto e sull’ammirazione per la storia della fotografia, della pittura, del cinema e di altri mezzi, tutti reinventati per raccontare le sue storie. Realizzate in isolamento dall’artista nel 1996, con due macchine fotografiche su pellicola analogica in bianco e nero, le immagini di Fireflies offrono nella loro semplicità un tessuto connettivo e un contrappunto.

Gregory Crewdson: Eveningside
DoveGallerie d’Italia Torino, Piazza San Carlo 156, Torino
Quandofino al 22 gennaio 2023
Orari Martedì, giovedi, venerdì, sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.30. Mercoledì dalle 9.30 alle 22.30. Lunedì chiuso.
Ingresso10 euro intero; 8 euro ridotto. Previste altre riduzioni
Infogallerieditalia.com

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fujifilm promozioni attive

spot_img

Ultimi articoli

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

700 immagini per scoprire il mondo: a Lodi torna il Festival Fotografia Etica 2023

Tutto pronto a Lodi, per il Festival della Fotografia Etica edizione 2023. Come da tradizione, l'evento si svolgerà nella città lombarda...

Street reportage: un workshop con Massimiliano Faralli a Padova

Il workshop di street reportage con Massimiliano Faralli è un corso dedicato a chi vuole imparare a fotografare per...

You might also like
- potrebbero interessarti -