fbpx
MostreItaliaDue studentesse del master di Fondazione Fotografia Modena espongono...

Due studentesse del master di Fondazione Fotografia Modena espongono alla Biennale Giovani Monza

-

spot_img

MODENA.  “Ci vogliono coraggio e molto equilibrio, ma la cosa più importante è mettersi in gioco”. “Bisogna lavorare e studiare molto, cercando di essere critici e onesti con se stessi, senza voler piacere a tutti i costi”.

Elena Aromando, 29 anni, ed Elisa Franceschi, 25 anni, sono due studentesse del master di alta formazione sull’immagine contemporanea di Fondazione Fotografia Modena che si stanno affacciando al mondo della fotografia d’arte. Questa primavera hanno avuto la loro prima grande occasione per confrontarsi con l’ambiente professionale in cui hanno scelto di lavorare: dal 6 giugno al 28 luglio parteciperanno alla Biennale Giovani di Monza , che presenta al pubblico le opere di 30 giovani artisti e ne seleziona, al termine, un nucleo destinato ad entrare nelle raccolte civiche.

 

22Il_mondo_è_di_sopra_e_di_sotto22_2013_._Video_installazione_a_due_canali_0543

 

I progetti che esporranno sono stati elaborati nel corso degli studi: “Per me la scuola è il luogo di confronto e messa in discussione del proprio lavoro, della ricerca e di se stessi – spiega Elena Aromando, che è di Genova -.  Seguire un corso di studi è una scelta complessa e impegnativa, che richiede la capacità di entrare ed uscire continuamente da un mondo “protetto” ad uno “esposto”. Per me è questo il lavoro vero”. “Il percorso formativo del master, dalla progettazione alla realizzazione dell’opera, è molto vicino a quanto viene poi richiesto nella realtà lavorativa – aggiunge Elisa Franceschi, di Vicenza –

Semplicemente bisogna lavorare più intensamente e sacrificare tempo alla ricerca per riflettere sulle questioni pratiche (stampa, cornici, allestimento, scelta delle opere..). Per portare avanti entrambe bisogna essere molto concentrati e scindere le due cose senza farsi condizionare da una o dall’altra”.

 

1.Childrens_places._Places_for_children_Misano_Adriatico_2012_stampa_inkjet_41x50cm

 

Una volta terminato il master, Elena Aromando vorrebbe continuare a studiare e possibilmente lavorare all’estero, a contatto con altri artisti. A Elisa Franceschi, invece, piacerebbe continuare a sviluppare i suoi progetti personali, magari ottenendo finanziamenti per portarli avanti. Elena Aromando ed Elisa Franceschi esporranno i loro lavori anche alla mostra di fine corso, The Summer Show, che sarà allestita all’ex ospedale Sant’Agostino dal 4 al 14 luglio.

 

3.Childrens_places._Places_for_children_Malcesine_2012_stampa_inkjet_41x50cm

 

Il master di alta formazione di Fondazione Fotografia Modena si rivolge ai giovani artisti che vogliono costruire la propria carriera attraverso la fotografia e il video. Con un intenso lavoro di supporto e approfondimento a fianco dei maggiori professionisti italiani e internazionali,  il master offre agli studenti la possibilità di perfezionare la propria ricerca personale e di confrontarsi con le diverse realtà del sistema dell’arte. A disposizione, oltre a camera oscura, sala di posa e sala multimediale, ci sono le collezioni internazionale e italiana della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, la biblioteca specializzata e la videoteca. È inoltre presente una sala atelier, dove gli studenti possono sperimentare l’allestimento delle proprie opere e organizzare piccole mostre interne autogestite. Il corso prevede la partecipazione a conferenze, residenze d’artista, viaggi studio e il coinvolgimento alle attività organizzate da Fondazione Fotografia Modena. Al termine di ogni anno viene organizzata una mostra in cui i lavori realizzati sono presentati al pubblico e a esperti del settore.

 

Il prossimo biennio, che prenderà il via a ottobre di quest’anno, prevede nuove forme di sostegno per chi abbia frequentato un accademia a o una scuola di fotografia: uno sconto del 15% sulla quota di iscrizione e fino a tre borse di studio a copertura totale dei costi di partecipazione.

Per le iscrizioni c’è tempo fino al 19 luglio. Per informazioni: master@fondazionefotografia.org; tel. 059224418; www.fondazionefotografia.it

 

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

MARIO DE BIASI - TRE OCI VENEZIA

spot_img

FOTOGRAFIA ETICA LODI 2021

spot_img