MilanoCittàAperta compie cinque anni e festeggia con una mostra fotografica collettiva

-

spot_img

MILANO. MilanoCittàAperta – Journal of Urban Photography compie cinque anni e questo anniversario diventa un’occasione per riunire le immagini di cinquanta fotografi che mostreranno in una mostra su carta la storia di un progetto che racconta Milano e le sue narrazioni.

L’esposizione – a cura di Roberta Levi, Nicola Bertasi e Alfredo Bosco – inaugurerà il 15 settembre a Polifemo, La Fabbrica del Vapore, luogo scelto della redazione perché sempre attento alle espressioni artistiche e fotografiche milanesi e con un occhio di riguardo alla creatività giovanile.

 

ph Olivia Gozzano
ph Olivia Gozzano

 

L’allestimento della mostra sarà un viaggio attraverso le tematiche che rappresentano, in un certo senso, i punti di osservazione che i fotografi hanno adottato per investigare la città. Storie, criticità, paesaggi urbani, ricerca. Dalle immagini di una Milano sotterranea e misteriosa alle storie di vita più marginali, passando dal molto fotografato quartiere Garibaldi-Repubblica-Isola, arrivando alle ricerche più astratte.

A partire dai legami visuali tra città percepita e immaginata, e la reale evoluzione urbana, l’associazione culturale Miciap – MilanoCittàAperta vuole mostrare come l’identità di un capoluogo si sviluppa anche attraverso tutte quelle trasformazioni urbane, sociali e culturali che l’hanno caratterizzato e continuano a farlo. MilanoCittàAperta è un osservatorio dinamico sulla città; la volontà di creare una rete fra le diverse sensibilità fotografiche e lo spazio dove affermare l’importanza di ogni piccola storia.

 

ph Andrea Kunkl
ph Andrea Kunkl

 

Durante l’inaugurazione sarà lanciata anche una campagna di crowdfunding, a sostegno dell’associazione culturale Miciap – MilanoCittàAperta e le stampe esposte in mostra -aperta al pubblico fino al 30 settembre– saranno in vendita. Saranno, inoltre, presenti Giovanna Calvenzi e Renata Ferri che parteciperanno a un breve scambio di opinioni sul progetto editoriale MilanoCittàAperta.

 

ph Piero Raffaelli
ph Piero Raffaelli

 

MilanoCittàAperta è la prima rivista online di fotografia dedicata alla città di Milano. L’attività redazionale ruota intorno a un nucleo di otto membri, secondo una logica orizzontale, e conta più di cento autori che hanno collaborato sinora, pubblicando lavori fotografici. Ha periodicità trimestrale, è in versione bilingue italiano/inglese ed è consultabile sulla piattaforma editoriale ISSUU (issuu.com/miciap)

 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

700 immagini per scoprire il mondo: a Lodi torna il Festival Fotografia Etica 2023

Tutto pronto a Lodi, per il Festival della Fotografia Etica edizione 2023. Come da tradizione, l'evento si svolgerà nella città lombarda...

You might also like
- potrebbero interessarti -